ATP MADRID: MUSETTI RINGRAZIA LA PIOGGIA E BATTE IVASHKA

Il 20enne di Carrara ringrazia la pioggia e vola al secondo turno del Mutua Madrid Open
martedì, 3 Maggio 2022

Tennis. Lorenzo Musetti ha staccato il pass per il secondo turno del Mutua Madrid Open.

Dopo un pessimo primo set contro Ilya Ivashka, il giovane azzurro ha sfruttato la pausa per pioggia per tranquillizzarsi ed è tornato in campo con un altro spirito. Il 20enne di Carrara si è imposto grazie allo score di 2-6 6-3 7-5.

La pioggia oggi mi ha salvato, alla ripresa sono rientrato in campo più lucido e con le idee maggiormente chiare. Nel primo set non riuscivo nemmeno a realizzare quel che avevo preparato: ero nervoso, parlavo troppo.

Dopo lo stop sono tornato in campo con un altro atteggiamento e una diversa tattica di gioco e ho avuta la fortuna e la bravura di resistere nei momenti difficili e alla fine vincere una partita molto lottata“ – ha raccontato Musetti ai microfoni di Ubitennis.

Lui ha servito molto bene, in particolar modo nel terzo set e anche quando ho alzato il mio livello di gioco lui teneva facilmente il suo turno di battuta. 

Per me non era facile rispondere: i campi dei ground qui hanno gli spazi dietro la linea di fondo campo non larghi e con le mie aperture non era facile adattarsi” – ha aggiunto.

Lorenzo non vede l’ora di giocare a Roma: “Sicuramente é un torneo molto bello, degno di essere un Masters 1000. L’anno scorso l’avevo vissuto con poco pubblico, in questa edizione sto avendo un’esperienza più completa e bella.

Ad esempio oggi il pubblico mi ha sicuramente aiutato, c’erano tanti italiani e anche gli appassionati spagnoli si sono messi fare il tifo per me.

Qui quest’anno ho già vinto due partite lottate e quasi perse, magari è un segno che posso andare avanti e fare molto bene. 

Onestamente, però, non vedo l’ora di giocare a Roma: so che ci sarà il pienone, ormai in Italia ci sta tanta passione grazie ai tanti di noi che stanno facendo bene. Spero di fare un bel percorso al Foro Italico.”


Nessun Commento per “ATP MADRID: MUSETTI RINGRAZIA LA PIOGGIA E BATTE IVASHKA”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.