ATP MIAMI, FEDERER IN SEMIFINALE CON SHAPOVALOV

Lo svizzero ha battuto nettamente Kevin Anderson 6-0 6-4 mentre il giovane talento canadese ha avuto la meglio in tre set su Frances Tiafoe
venerdì, 29 Marzo 2019

TENNIS – E’ stato un Roger Federer sontuoso quello che nella notte italiana si è qualificato per le semifinali del Masters 1000 di Miami. Sul veloce dell’Hard Rock Stadium lo svizzero ha sfoderato una prestazione da applausi contro il sudafricano Kevin Anderson (numero 7 del ranking), sconfitto nettamente 6-0 6-4 in un’ora e venticinque minuti di gioco che ha regalato spettacolo.

Federer, testa di serie numero 4 a Miami, ha letteralmente dominato il primo set fin dalle battute iniziali, concedendo solo le briciole ad un Anderson entrato in partita solamente nel secondo parziale. Il sudafricano infatti, sotto 3-1, è riuscito a trovare una reazione recuperando il break di svantaggio per salire momentaneamente sul 4-3, ma da quel momento Federer ha ripreso a comandare le operazioni giocando in maniera praticamente perfetta sia al servizio che in risposta, e grazie ad una serie di colpi e accelerazioni a dir poco eccezionali ha messo in tasca la vittoria sul definitivo 6-4, assicurandosi la sessantacinquesima semifinale della carriera in un Masters 1000. E’ stata “vendicata” quindi la dolorosa sconfitta subita a Wimbledon lo scorso anno, quando Roger avanti due set a zero ebbe anche un match-point, e adesso per un posto nella finale del torneo di Miami Federer se la vedrà con il giovane talento canadese Denis Shapovalov, che nel suo quarto di finale ha superato l’idolo di casa Frances Tiafoe in tre set (6-7 6-4 6-2) al termine di una sfida di alto livello.

Dopo un primo set molto equilibrato e vinto al tie-break 7 punti a 5 dallo statunitense, nel secondo è arrivato il primo strappo della partita grazie ai due break consecutivi conquistati da Shapovalov, che poi pur avendone restituito uno ha conquistato il parziale sul 6-4 rimettendosi pienamente in carreggiata. Nel terzo e decisivo parziale quindi ci si poteva aspettare ancora grande equilibrio, ma la reazione di Tiafoe, anche per i tanti meriti del canadese, non è arrivata, e Shapovalov ha condotto le operazioni con autorità fino al definitivo 6-2 con il quale ha portato a casa vittoria e qualificazione alle semifinali.

(Nella foto Roger Federer – www.zimbio.com)


Nessun Commento per “ATP MIAMI, FEDERER IN SEMIFINALE CON SHAPOVALOV”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.