ATP MONACO, BERRETTINI VOLA AI QUARTI

Il tennista azzurro ha superato in due set (7-5 6-3) lo statunitense Denis Kudla, mentre all'Estoril Filippo Baldi è stato battuto da Pablo Cuevas
giovedì, 2 Maggio 2019

TENNIS – Dopo Marco Ceccchinato anche Matteo Berrettini approda ai quarti di finale del torneo Atp 250 di Monaco di Baviera, in corso di svolgimento questa settimana sulla terra rossa tedesca.

Il ventitreenne romano, numero 37 del mondo, ha superato in due set (7-5 6-3 il punteggio finale in suo favore) lo statunitense Denis Kudla (numero 82 del ranking mondiale) al termine di un incontro nel quale ha confermato il buon momento che sta attraversando in queste ultime settimane a partire domenica scorsa dalla bella vittoria del titolo del torneo di Budapest. Berrettini ha servito bene fin dalle fasi iniziali dell’incontro, mettendo in campo buone percentuali di prime palle che gli hanno permesso di portare tanti punti agevoli, e ha sfruttato al meglio anche il suo dritto da fondo campo che anche in questa occasione ha funzionato a dovere. Per Kudla di conseguenza è stato difficile riuscire ad opporsi alla maggiore pesantezza dei colpi dell’azzurro, bravo a gestire nel migliore dei modi i momenti più importanti della partita, e alla fine la vittoria è arrivata sicuramente con merito. Berrettini quindi domani si giocherà un posto nelle semifinali contro il tedesco Philipp Kohlschreiber, avversario sicuramente di spessore non a caso vincitore già tre volte di questo torneo. Per Cecchinato ci sarà invece l’ungherese Marton Fucsovics, numero 35 del mondo ed ottava testa di serie del torneo.

BALDI

È andata male invece, spostandoci al torneo Atp 250 dell’Estoril in Portogallo, a Filippo Baldi, entrato nel tabellone principale dopo il forfait di Fabio Fognini e battuto oggi da Pablo Cuevas 6-2 7-5. L’uruguaiano si è rivelato un ostacolo troppo duro per l’azzurro, che dopo un primo set piuttosto complicato ha provato a stare di più in partita nel secondo, senza però riuscire a trovare il modo di raddrizzare le sorti del match, portato a casa da Cuevas grazie alla maggiore solidità dimostrata nel corso della sfida.

(Nella foto Matteo Berrettini – www.zimbio.com)


Nessun Commento per “ATP MONACO, BERRETTINI VOLA AI QUARTI”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

  • BERRETTINI AVANZA A MONACO, PERDONO SEPPI E CARUSO Il tennista romano ha battuto in due set Denis Istomin e sempre in Germania l'altoatesino è stato battuto da Philipp Kohlschreiber, mentre in Portogallo il siciliano ha ceduto nettamente a […]
  • ATP MONACO, CECCHINATO AI QUARTI DI FINALE Il tennista azzurro ha battuto nettamente Martin Klizan e per un posto in semifinale se la vedrà con Marton Fucsovics
  • MONACO: FOGNINI SI, CECCHINATO NO Esordio vincente per Fabio Fognini, niente da fare per Marco Cecchinato. Estoril fortunato per Nick Kyrgios, fatiche turche per Grigor Dimitrov
  • LORENZI KO, PELLA BATTE FOGNINI Due sconfitte su due per gli italiani del giovedì. Lorenzi KO a sorpresa contro Djere, Fognini cede il passo a Pella. Il resoconto di giornata
  • MONACO, FUORI ANCHE FOGNINI Cade anche l'ultimo dei due baluardi italiani impegnati nella settimana maschile: il ligure cede di schianto al cospetto di un ottimo Thiem. Murray ok, bene Dimitrov a Istanbul, […]
  • ISTANBUL, RAONIC SOFFRE MA VINCE Bedene mette alle strette il canadese, che però continua la sua marcia ad Istanbul. Gasquet ok in Portogallo, Zverev comodo a Monaco di Baviera

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.