MONTECARLO: THIEM BATTE DJOKOVIC, TUTTO FACILE PER NADAL

L'austriaco si è imposto in tre set e ora nei quarti di finale se la vedrà con il numero uno del mondo, che ha liquidato Khachanov 6-3 6-2. Avanzano anche Cilic, Goffin e Gasquet
giovedì, 19 Aprile 2018

TENNIS – Ha avuto bisogno di quasi due ore e mezzo, ma alla fine Dominic Thiem nel match più atteso di giornata ha avuto la meglio in tre set su Novak Djokovic (6-7 6-2 6-3 lo score conclusivo in suo favore), staccando il pass per i quarti di finale del Masters 1000 Atp di Montecarlo al termine di una sfida ricca di colpi spettacolari ma nella quale il serbo è apparso ancora lontano dalla condizione migliore.

Thiem infatti, dopo un primo set in cui era salito sul 5-2 e aveva anche sprecato tre set-point prima di cederlo al tie-break nettamente 7 punti a 2, nel secondo ha cambiato decisamente marcia e, complice anche un calo piuttosto evidente del serbo, che avrà necessariamente bisogno di diverse altre settimane per riguadagnare uno stato di forma tale da permettergli di competere con i migliori anche sulla distanza, ha portato a casa la vittoria con un 6-2 6-3 piuttosto netto, tra gli applausi del pubblico del campo centrale che hanno potuto assistere comunque ad un tennis di alto livello.

NADAL

Cosa che faranno anche nei quarti di finale visto che Dominic Thiem se la vedrà con Rafa Nadal, protagonista di una vittoria piuttosto agevole (6-3 6-2 lo score conclusivo in favore dello spagnolo) contro il giovane talento russo Karen Khachanov, mai in grado di impensierire seriamente il numero uno del mondo. Nel primo set lo spagnolo è salito velocemente sul 4-1, poi però nel settimo game ha concesso il contro-break del momentaneo 4-3, ma subito dopo ha rimesso le cose a posto strappando nuovamente il servizio al suo avversario per poi assicurarsi il parziale sul 6-3 con un ultimo turno di battuta tenuto “a zero”. Nel secondo set quindi Nadal ha continuato a spingere sull’acceleratore portandosi subito sul 2-0, e poco dopo ha allungato ulteriormente sul 4-1, chiudendo poi i conti rapidamente sul 6-2 senza lasciare la minima possibilità a Khachanov.

ALTRI RISULTATI MONTECARLO

Passando infine agli altri match di ottavi di finale in programma oggi a Montecarlo, non è dovuto nemmeno scendere in campo il numero 2 del seeding Marin Cilic, qualificato direttamente ai quarti di finale grazie al forfait di Milos Raonic, mentre la testa di serie numero 3 Alexander Zverev, al termine di un match giocato a sprazzi, è riuscito a battere il connazionale tedesco Jan-Lennard Struff 6-4 4-6 6-4. Ha dovuto rimontare poi anche Grigor Dimitrov, che si è trovato sotto di un set e di un break prima di superare Philipp Kohlschreiber 4-6 6-3 6-4, ed è stato un incontro tirato ed equilibrato quello che ha visto il numero 6 del seeding David Goffin sconfiggere lo spagnolo Rpberto Bautista Agut 6-4 7-5. Si qualifica per i quarti di finale poi anche Richard Gasquet, che superando Mischa Zverev 6-2 7-5 ha centrato anche la vittoria numero 500 della sua carriera.

(Nella foto Domonic Thiem – www.zimbio.com)


Nessun Commento per “MONTECARLO: THIEM BATTE DJOKOVIC, TUTTO FACILE PER NADAL”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.