ATP MONTPELLIER: SONEGO AI QUARTI, FUORI SINNER

Il piemontese ha liquidato Korda 6-3 6-2, l'altoatesino invece, condizionato da un problema alla schiena, ha ceduto alla distanza a Bedene
mercoledì, 24 Febbraio 2021

TENNIS – Una vittoria e una sconfitta. E’ questo il bilancio odierno del tennis maschile italiano al torneo Atp 250 di Montpellier. Sul veloce della città francese infatti Lorenzo Sonego ha superato Sebastian Korda in due set, mentre Jannik Sinner, purtroppo, si è dovuto arrendere alla distanza a Aljaz Bedene dopo essere stato condizionato da un problema alla schiena.

SINNER

Il giovane talento azzurro ha giocato per secondo in ordine di tempo, e nel primo set ha sempre avuto in mano il controllo della situazione, tanto che il punteggio avrebbe potuto essere anche più severo nei confronti di Bedene. Nella seconda frazione invece, complice anche l’affiorare di un dolore alla parte bassa della schiena, i ruoli si sono invertiti ed è stato lo sloveno a partire subito forte e a gestire alla perfezione i propri turni di battuta. Nel terzo e decisivo parziale quindi entrambi i giocatori hanno avuto le loro chance, dato che Bedene ha avuto subito una palla break e Sinner non ne ha concretizzate due tra il terzo e il quinto game. Il match però è approdato al tie-break e sul 4-2 in favore dello sloveno Sinner ha chiamato l’intervento del fisioterapista per provare a trattare il dolore alla schiena, che evidentemente si era fatto più intenso con il passare dei minuti. Al rientro in campo l’azzurro ha provato a gettare il cuore oltre l’ostacolo, ma è riuscito a portare a casa un solo punto e Bedene, aggiudicandosi la frazione 7 punti a 3, ha messo in tasca la qualificazione ai quarti di finale.

SONEGO

Nel primo match di giornata invece Lorenzo Sonego ha giocato un match praticamente perfetto, liquidando un avversario temibile come Sebastian Korda, tra i giovani in maggiore ascesa all’interno del circuito mondiale, con un nettissimo 6-3 6-2. Il tennista piemontese (testa di serie numero 7 a Montpellier) ha concesso appena due palle break allo statunitense in tutto l’incontro (entrambe nel quinto game del primo parziale) e gli ha sempre messo tanta pressione anche in risposta con i suoi colpi da fondo campo sempre profondi ed efficaci. Nel primo set l’azzurro ha conquistato il break decisivo nel sesto gioco, nel secondo invece ha letteralmente dominato in lungo e in largo, prendendo il volo dopo il 2-2 grazie a quattro game consecutivi conquistati con disarmante facilità.

(Nella foto Lorenzo Sonego – www.zimbio.com)


Nessun Commento per “ATP MONTPELLIER: SONEGO AI QUARTI, FUORI SINNER”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.