ATP MOSCA, SEPPI VINCE IL DERBY

L'altoatesino si impone 6-3 6-2 sul connazionale Lorenzi, reduce da un altro derby con Filippo Volandri. Al terzo turno attende Roger-Vasselin. Domani in campo Gasquet.

TENNIS – Mentre si completa il primo turno e parte il secondo, la Kremlin Cup fa registrare il derby italiano tra Andreas Seppi e Paolo Lorenzi. L’altoatesino, testa di serie n.2, batte il connazionale reduce dalla prima fase del torneo, nella quale si era imposto in un altro match tutto azzurro, quello con Filippo Volandri.

Poca storia per la sfida tra il tennista di Bolzano e quello di Roma, staccati di ben 61 posizioni nel ranking mondiale. 6-3 6-2 per Seppi, che apre così il torneo di Mosca con i migliori auspici, sperando di trovare la riconferma dopo il successo nello scorso anno. Circa settanta minuti per archiviare la pratica Lorenzi, quasi mai in partita e infilato proprio nel finale di primo set: all’ottavo gioco, dopo aver concesso due palle break nel secondo e nel quarto, il romano perde la battuta e concede al bolzanino la possibilità di servire per la prima partita, occasione che puntualmente non sfugge al numero 22 del mondo.

Nel secondo set, Seppi fa immediatamente valere la maggiore caratura tecnica e strappa il servizio al terzo game. Battuta comunque non irresistibile, quella di Andreas, che concede almeno una palla break in ogni gioco. Lorenzi però non sfrutta l’opportunità concessa dal rivale, anzi cede un secondo break che lo costringe a ricevere per rimanere nel match. Seppi non si fa pregare e chiude 6-2 in un’ora e nove minuti di gioco.

Adesso la sfida con Roger-Vasselin, che al secondo turno elimina Stakhovsky con un doppio 7-5. La vittoria di Golubev su Zeballos è l’altro evento della seconda fase, cominciata dopo altri tre match di giornata che hanno chiuso la prima: Istomin batte Kuznetsov in tre set, Karlovic liquida Kudla e Gabashvili rimonta con un doppio 6-4 Mannarino, che era andato avanti 6-3. Domani in campo per le altre partite del secondo turno: a chiudere il programma sarà la testa di serie n.1 Richard Gasquet, che affronterà il russo Donskoy.


Nessun Commento per “ATP MOSCA, SEPPI VINCE IL DERBY”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.