ATP NEW YORK: SEPPI AI QUARTI, FUORI LORENZI

L'altoatesino ha battuto Steve Johnson 7-6 6-3 mentre il senese è stato battuto con un doppio 6-3 da Miomir Kecmanovic

TENNIS – La Grande Mela si è tinta un po’ d’azzurro nella giornata di oggi per quanto riguarda il tennis maschile. Andreas Seppi infatti si è qualificato per i quarti di finale del torneo Atp di New York, battendo il “padrone di casa” Steve Johnson (numero 75 del ranking mondiale) 7-6 6-3 dopo poco più di un’ora e mezza di gioco.

L’azzurro è stato bravo a mantenere i nervi saldi nello strano primo set disputato contro lo statunitense, visto che si sono materializzati ben sei break che hanno regalato emozioni e ribaltamenti di fronte, ma dopo aver portato a casa il tie-break con autorità 7 punti a 4 Seppi ha cambiato decisamente marcia. Nel secondo parziale infatti l’altoatesino è volato addirittura sul 5-1, e anche se poi ha ceduto uno dei due break di vantaggio con i quali ha praticamente messo in tasca la vittoria, sul 5-3 il suo braccio non ha più tremato e grazie ad un ultimo turno di battuta praticamente perfetto si è assicurato il passaggio ai quarti di finale sul definitivo 6-3.

LORENZI

E’ andata male invece a Paolo Lorenzi, fermato in due set al secondo turno da Miomir Kecmanovic (6-3 6-3 il punteggio finale in favore del giovane giocatore serbo). Il senese nel primo set ha lottato con la sua solita determinazione, recuperando momentaneamente un break di svantaggio, ma sul 4-3 in favore del suo avversario ha ceduto nuovamente la battuta e Kecmanovic ne ha approfittato per mettere in tasca il parziale sul 6-3. Nella seconda frazione poi Lorenzi ha continuato a faticare contro la maggiore freschezza del serbo, che prima è salito velocemente sul 2-0, e poi, dopo aver gestito bene i propri turni di servizio senza mai concedere la minima chance all’azzurro, ha piazzato l’acuto decisivo proprio nel nono game, per il definitivo 6-3 che gli ha spianato la strada verso il passaggio ai quarti di finale.

(Nella foto Andreas Seppi – www.zimbio.com)


Nessun Commento per “ATP NEW YORK: SEPPI AI QUARTI, FUORI LORENZI”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Ottobre 2019

  • Sinner scatenato. Partito dalle qualificazioni, il 17enne altoatesino ha infuocato gli Internazionali d'Italia! Scoprite la sua storia nell'ultimo numero di Tennis Oggi.
  • Che caratteraccio Daniil! Medvedev ha un temperamento a volte iroso che lo rende poco simpatico, ma il suo tennis imprevedibile che non piace agli avversari piace molto al pubblico...
  • Il grande talento di Bianca. La Andreescu è la prima tennista nata nel Terzo Millennio capace di conquistare un titolo Slam. Ci è riuscita agli US Open sulla pericolosissima beniamina di casa Serena Williams.
  • Un secolo di gloria. Lo storico Circolo Canottieri Roma ha compiuto 100 anni e ha festeggiato con una favolosa festa alla quale sono intervenuti 500 soci ed ospiti illustri del mondo sportivo, artistico e culturale. A concludere la serata dei sontuosi fuochi d'artificio.