ATP PARIGI-BERCY, DJOKOVIC VINCE E FA 600!

TENNIS - Novak Djokovic raggiunge la sua vittoria n°600 in carriera battendo Milos Raonic 6-2, 6-3 nella finale nel BNP Paribas Masters di Parigi Bercy
domenica, 2 Novembre 2014

TENNIS, Parigi – Il serbo Novak Djokovic si aggiudica l’ultimo Master 1000 della stagione, il BNP Paribas Masters di Parigi-Bercy, battendo in finale il canadese Milos Raonic con un netto 6-2,6-3. Con la vittoria numero 600 in carriera ed il master 1000 numero 20, il serbo ha aumentato il divario che c’è nel ranking tra lui e Roger Federer nel tentativo di chiudere al n°1 per il terzo anno consecutivo.

Poche emozioni nel match durato un’ora e 23 minuti. Nel primo set Djokovic ha iniziato bene e, nonostante il gran servizio dell’avversario, ha messo a segno un break nel secondo game. Il serbo ha dato qualche segno di cedimento quando ha lottato e salvato tre palle break nel settimo gioco chiedendo subito dopo un medical time-out per un problema al tendine d’Achille. Non si sa se l’intervento sul tallone sia andato a buon fine, sta di fatto che al rientro Nole ha strappato nuovamente il servizio a Raonic portandosi a casa il set. Nonostante la netta superiorità del canadese al servizio, che ha messo giù 6 ace, Djokovic si è difeso bene vincendo il 50% dei punti in risposta ha salvato le palle break concesse e ha sfruttato le poche incertezze dell’avversario al servizio.

Nel secondo set si parte come nel primo, con Djokovic che corre sul 3-0 prima che Raonic riesca a tenere il proprio servizio. A questo punt il match sembra correre veloce, specialmente quando il canadese salva due match point nell’ottavo gioco per tenere acceso ancora un piccolo barlume di speranza. Ma Djokovic tiene fino alla fine, portandosi a casa il titolo senza aver perso un solo set in tutto il torneo. Il computo di punti (66-46) dice tutto e incorona Djokovic, oltre che per la forza in risposta, anche per l’acume tattico.

Una vittoria avrebbe portato Raonic, che nella sua marcia verso la finale ha battuto Federer e Berdych,  al n°5 del mondo, ponendo fine alla serie di tre sconfitte consecutive contro Djokovic. Ma nulla da fare, troppo forte il serbo che porta a casa il suo sesto titolo della stagione. Il neo papà è adesso a 57 vittorie su 8 sconfitte in stagione e adesso farà strada alle ATP World Tour Finals di Londra, che avranno luogo all’O2 Arena dal 9 al 16 Novembre.


Nessun Commento per “ATP PARIGI-BERCY, DJOKOVIC VINCE E FA 600!”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.