ATP PARMA: UN GRANDE CECCHINATO SI REGALA LA FINALE

L'azzurro ha superato lo spagnolo Jaume Munar in tre set (7-6 1-6 6-1)
venerdì, 28 Maggio 2021

TENNIS – Ha giocato un altro match di alto livello, confermando l’ottimo momento che sta vivendo in questa settimana emiliana. E battendo un avversario tosto come Jaume Munar in tre set (7-6 1-6 6-1 il punteggio finale in suo favore) Marco Cecchinato nella semifinale disputata oggi pomeriggio ha conquistato con pieno merito la finale del torneo Atp 250 di Parma.

Nel primo parziale Cecchinato ha lottato fin da subito con la sua consueta grinta rimontando per due volte un break di svantaggio, la seconda delle quali sul 5-4 in favore del suo avversario dopo che nel game precedente aveva dovuto salvare anche un set-point (sul 30-40). Nel successivo tie-break quindi il tennista azzurro è stato praticamente perfetto, grazie ad una solidità di gioco che gli ha permesso di vincere nettamente 7 punti a 2 tra gli applausi dei presenti sugli spalti del campo centrale. All’inizio della seconda frazione però Munar ha saputo reagire portandosi velocemente sul 3-0, per poi allungare ulteriormente sul 5-1 riuscendo a portare la sfida al terzo e decisivo set con un 6-1 piuttosto netto. Ma a quel punto Cecchinato ha cercato di non perdere la concentrazione, e ha avuto il merito di farlo nel miglior modo possibile, ritrovando il tennis brillante con il quale ha fatto strada durante questa settimana passata sui campi di Parma. Grazie alla sua determinazione e alla capacità di sfoderare nuovamente la solidità di gioco dei giorni migliori infatti, il tennista siciliano ha “restituito” a Munar un 6-1 a dir poco perentorio. E dopo l’ultimo punto ha potuto liberare tutta la sua gioia per aver centrato la finalissima di domani.

(Nella foto Marco Cecchinato – www.zimbio.com)


Nessun Commento per “ATP PARMA: UN GRANDE CECCHINATO SI REGALA LA FINALE”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.