ATP PECHINO, DIMITROV BATTE DEL POTRO E VOLA AI QUARTI

Il bulgaro si è imposto in due set (7-6 7-5) recuperando un break di svantaggio in entrambi i parziali. Avanza anche Nick Kyrgios
mercoledì, 4 Ottobre 2017

TENNIS – E’ stata una sfida equilibrata, come era lecito aspettarsi visto che sia Grigor Dimitrov che Juan Martin Del Potro stavano attraversando un buon momento di forma, ma alla fine tra i due amici è stato il bulgaro ad imporsi in due set (7-6 6-5 lo score conclusivo) e a conquistare il passaggio ai quarti di finale del torneo Atp 500 di Pechino. Gli spettatori presenti sicuramente hanno potuto assistere ad un match di alto livello, nel quale entrambi i giocatori hanno fatto vedere diversi colpi da applausi, e di certo un incontro tra due giocatori di questo spessore avrebbe meritato di trovarsi molto più avanti nel tabellone.

Alla fine comunque la vittoria è andata a Dimitrov, che ha giocato certamente un buon tennis confermando le buone impressioni del match d’esordio, ma Del Potro ha lasciato il terreno di gioco con più di un rimpianto, visto che in entrambi i set è stato avanti di un break, e nel primo, dopo aver permesso al suo avversario di recuperare dallo 0-2 al 3-3, sul 6-5 in suo favore del successivo tie-break ha avuto anche un set-point, annullato però dal bulgaro che ha poi chiuso i conti 8 punti a 6 portandosi avanti nel punteggio. Del Potro però, mettendo in campo la sua solita grande determinazione, nel secondo parziale non ha mollato, ha cercato di invertire la rotta per riportare l’inerzia della sfida dalla sua parte e sembrava che ci fosse riuscito quando è salito sul 5-2 in suo favore. Eppure Dimitrov, dallo 0-30 dell’ottavo game che aveva visto l’argentino quindi a due punti dal set, ha trovato il modo di risalire la china infilando un micidiale parziale di cinque giochi consecutivi (compreso il decisivo break “a zero” conquistato sul 5-5) e ha portato a casa la vittoria sul definitivo 7-5 tra gli applausi del pubblico cinese. Ora il bulgaro, per un posto nelle semifinali del torneo di Pechino, dovrà vedersela contro il numero 5 del seeding Roberto Bautista Agut, visto che lo spagnolo ha approfittato del ritiro di Aljaz Bedene quando era comunque nettamente in controllo della partita sul 6-0 4-0.

ALTRI RISULTATI PECHINO

Passando poi alle altre sfide in programma oggi al torneo Atp 500 di Pechino, si sono qualificati per i quarti di finale anche Nick Kyrgios e Steve Darcis, che daranno vita così ad una sorta di “rivincita” dopo l’incontro che li aveva visti protagonisti a Bruxelles nella semifinale di Coppa Davis disputata pochi giorni fa. L’australiano (testa di serie numero 8) ha battuto in rimonta Mischa Zverev, chiudendo i conti 3-6 6-2 6-2, mentre il belga ha avuto la meglio su Dusan Lajovic senza troppi problemi, superandolo 6-3 6-4 grazie ad un’altra buona prestazione.

(Nella foto Grigor Dimitrov – www.zimbio.com)

 


Nessun Commento per “ATP PECHINO, DIMITROV BATTE DEL POTRO E VOLA AI QUARTI”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.