ATP: POUILLE-LOPEZ IN FINALE A STOCCARDA, KARLOVIC-MULLER IN OLANDA

A Stoccarda, Pouille batte Paire. Cercherà il terzo titolo contro Lopez, che supera Mischa Zverev e centra la prima finale da Los Cabos. A 's-Hertogenbosch Muller conferma la finale battendo Sascha Zverev. Sfiderà Karlovic che sconfigge Cilic.
sabato, 17 Giugno 2017

TENNIS – La solidità di Lucas Pouille ha fatto la differenza nel derby contro Benoit Paire in semifinale a Stoccarda. Il francese di origine finlandese ha chiuso 7-6(5), forte di 13 ace, conquistando così la quinta finale ATP. “Penso sia stato un incontro difficile” ha detto. “Ho giocato bene, sono stato molto solido nei punti importanti”.

Pouille, quarta testa di serie, che ha salvato un match point dopo una schermaglia spettacolare a rete contro Struff, cercherà il suo terzo titolo in carriera, il secondo stagionale dopo il successo a Budapest su Aljaz Bedene. Nella terza finale del 2017 (ha ceduto anche a Tsonga a Marsiglia) affronterà Feliciano Lopez. Lo spagnolo ha superato, in una spettacolare sfida fra mancini, il tedesco Mischa Zverev 6-7(2) 7-6(4) 7-5 in due ore e 4 minuti. Lopez, che non vince un titolo dallo scorso luglio, quando si è imposto a Gstaad su Robin Haase, e non gioca una finale dalla sconfitta contro Karlovic a Los Cabos, insegue il sesto trofeo in carriera alla diciassettesima finale ATP. “E’ stato un match molto equilibrato” ha detto Lopez, che sconfitto Zverev per la terza volta in altrettnte sfide. “Alla fine sono riuscito a rispondere benissimo nell’ultimo game”.

A ‘s.Hertogenbosch, invece, la finale vedrà di fronte Gilles Muller, già battuto nell’atto conclusivo l’anno scorso, e Ivo Karlovic. Il lussemburghese ha rovinato definitivamente la giornata della famiglia Zverev battendo Sascha 7-6(5) 6-2. “E’ stato uno dei match migliori della stagione” ha detto Muller. “Ho giocato bene dall’inizio. Tutti sanno che Sascha è un gran giocatore, quest’anno ha già vinto tornei importanti, sono felice di essere tornato in finale. E’ vero, sono uno dei più anziani sul circuito ma non ho avuto infortuni e questo mi ha aiutato moltissimo”.

Muller e Zverev hanno tenuto i servizi pert tutto il primo set fino al tiebreak. Zverev allunga fino al 4-2 ma suboisce un parziale di quattro punti consecutivi. Muller chiude 7-5 con un gran servizio al secondo set point e disegna un gran passante di dritto per il break del 2-1 in avvio di secondo parziale. L’allungo sul 4-2, suggellato da un approccio aggressivo di dritto, fa da preludio al 6-2. Un successo chiuso con l’ultimo ace del match che vale un posto nella terza finale della stagione, l’ottava in carriera, dopo il titolo a Sydney su Evans e la sconfitta all’Estoril su Carreno Busta.

In una sfida fra veterani, Muller affronterà Ivo Karlovic che ha sconfitto Marin Cilic 7-6(4) 5-7 7-6(2) centrando così la diciottesima finale in carriera, la settima sull’erba. “E’ stato un gran match” ha detto il 38enne, che cercherà di diventare il terzo croato nell’albo d’oro dopo le due vittorie di Ancic e il successo di Ljubicic fra il 2005 e il 2007. “Quest’anno ho fatto fatica, è bello tornare in una finale. Spero che anche quella contro Gilles sarà una nella partita”. Sarà soprattutto la rivincita della semifinale dell’anno scorso, vinta da Muller, poi battuto a Newport in finale.

Cilic e Karlovic, a cui mancano 14 ace per raggiungere i 12 mila in carriera, hanno tenuto il servizio lungo tutto il primo set. Al tiebreak, Cilic commette un pesante doppio fallo che regala al connazionale più anziano il primo minibreak. Karlovic ringrazia e amministra fino al 7-4. Cilic però firma l’unico break del match sul 5-5 nel secondo grazie alla volée di dritto lunga dell’avversario e allunga al terzo set. Salva un match point sul 6-5 con lo smash di forza ma non evita la sesta sconfitta di fila al terzo set. Perde di nuovo il minibreak in avviom con un errore di dritto. Sempre di dritto, Karlovic stampa l’accelerazione del 5-1 e la volée di rovescio per chiudere al secondo match point in due ore e 43 minuti.


Nessun Commento per “ATP: POUILLE-LOPEZ IN FINALE A STOCCARDA, KARLOVIC-MULLER IN OLANDA”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.