ATP PUNE: IL SOGNO DI MARCORA FINISCE AI QUARTI

L'azzurro è stato superato 6-3 7-6 da James Duckworth, insieme al quale si qualificano per le semifinali anche Vesely e Berankis

TENNIS – Se l’è giocata al massimo delle sue possibilità mettendo in campo tutto quello che aveva, e può anche avere qualche rimpianto per come è andato il tie-break del secondo parziale, ma alla fine Roberto Marcora si è dovuto arrendere in due set a James Duckworth (6-3 7-6 il punteggio finale in favore dell’australiano) interrompendo così ai quarti di finale la sua corsa al torneo Atp 250 di Pune.

Nel primo set a Marcora è stato fatale l’unico break ceduto nel quarto game, sul quale Duckworth ha poi costruito il successivo 6-3 gestendo bene i propri turni di battuta. Nel secondo parziale invece l’azzurro ha avuto la forza di reagire quando il suo avversario è andato a servire per il match sul 5-4 in suo favore, conquistando l’immediato contro-break del momentaneo 5-5. Ma nel successivo tie-break, pur avendo comandato quasi sempre gli scambi da fondo campo, a causa di alcuni errori certamente evitabili (gli ultimi due proprio su 5-4 per l’australiano) ha ceduto la frazione 7 punti a 4, permettendo a Duckworth di portare a casa vittoria e passaggio del turno. Peccato quindi per Marcora, che con un pizzico di concretezza in più avrebbe potuto tranquillamente allungare la sfida al terzo, ma nonostante la delusione per la sconfitta il 30enne di Busto Arsizio può ugualmente uscire dal campo a testa alta, dato che ha giocato un ottimo torneo e soprattutto un quarto di finale pienamente alla pari del suo avversario.

ALTRI RISULTATI PUNE

Passando poi agli altri incontri di quarti di finale in programma oggi a Pune, nella parte bassa del tabellone si sono qualificati per le semifinali Jiri Vesely e Ricardas Berankis. Il tennista della Repubblica Ceca ha battuto il bielorusso Ilya Ivashka salvando due match-point nel decisivo tie-break del terzo set, vinto addirittura 13 punti a 11 (2-6 6-1 7-6 il punteggio finale in suo favore). Il lituano invece è stato capace di recuperare da una situazione che lo vedeva sotto di un set e di un break prima di assicurarsi la vittoria in rimonta ai danni del giapponese Yuichi Sugita 4-6 7-6 6-2.

(Nella foto Roberto Marcora – www.facebook.com)


Nessun Commento per “ATP PUNE: IL SOGNO DI MARCORA FINISCE AI QUARTI”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Ottobre 2019

  • Sinner scatenato. Partito dalle qualificazioni, il 17enne altoatesino ha infuocato gli Internazionali d'Italia! Scoprite la sua storia nell'ultimo numero di Tennis Oggi.
  • Che caratteraccio Daniil! Medvedev ha un temperamento a volte iroso che lo rende poco simpatico, ma il suo tennis imprevedibile che non piace agli avversari piace molto al pubblico...
  • Il grande talento di Bianca. La Andreescu è la prima tennista nata nel Terzo Millennio capace di conquistare un titolo Slam. Ci è riuscita agli US Open sulla pericolosissima beniamina di casa Serena Williams.
  • Un secolo di gloria. Lo storico Circolo Canottieri Roma ha compiuto 100 anni e ha festeggiato con una favolosa festa alla quale sono intervenuti 500 soci ed ospiti illustri del mondo sportivo, artistico e culturale. A concludere la serata dei sontuosi fuochi d'artificio.