ATP QUITO, FUORI PAOLO LORENZI SFUMA LA FINALE

Termina la corsa di Paolo Lorenzi a Quito, l'azzurro è stato sconfitto dal brasiliano Thomaz Bellucci in tre set. A Montpellier la finale sarà francese con Gasquet e Mathieu
sabato, 6 Febbraio 2016

Tennis – Saluta il torneo di Quito Paolo Lorenzi, l’azzurro si è piegato a Thomaz Bellucci al terzo set: 3-6 6-2 6-3, dopo quasi 2 ore di gioco. Finisce il sogno del cittadino romano adottato senese, non bastano i suoi 8 aces e le 10-14 palle break salvate a fermare un brasiliano assetato di vittoria. Semifinale amara quindi per l’italiano che, comunque, ha giocato un torneo da leone aspettando sempre di vincere il tanto agognato (e primo) titolo ATP.

Quito Open risultato semifinale: T. Bellucci b. P. Lorenzi 3-6 6-2 6-3, A. Ramos b. F. Lopez 7-5 4-3 rit.

Finale tutta francese a Montpellier dove domani, dalle ore 15.00, si affronteranno i connazionali Richard Gasquet e Paul-Henri Mathieu. I due gallici hanno abbattuto rispettivamente Dustin Brown 1-6 6-4 6-3 e Alexander Zverev 7-6(11) 7-5.

Montpellier risultato semifinale: R. Gasquet b. D. Brown 1-6 6-4 6-3, P. Mathieu b. A. Zverev 7-6 7-5.

Infine, accedono alla finale del torneo di Sofia Roberto Bautista Agut e Viktor Troicki. Lo spagnolo numero 1 del seed ha sconfitto 7-6(5) 6-4 Gilles Muller con 3 aces e il 70% sulla prima. Mentre il serbo numero 2 ha ottenuto il pass per la finale grazie alla vittoria al terzo set su Martin Klizan 4-6 6-3 7-5. Dalle ore 10.00 Troicki-Bautista Agut.

Sofia Open risultato semifinale: R. Bautista Agut b. G. Muller 7-6 6-4, V. Troicki b. M. Klizan 4-6 6-3 7-5.

 


Nessun Commento per “ATP QUITO, FUORI PAOLO LORENZI SFUMA LA FINALE”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.