ATP ROMA: NADAL SI INFORTUNA E CEDE A SHAPOVALOV

Il 21 volte campione Slam si infortuna al piede e cede a Denis Shapovalov negli ottavi
venerdì, 13 Maggio 2022

Tennis. Rafael Nadal non vincerà gli Internazionali d’Italia quest’anno. Il fuoriclasse spagnolo si è arreso al dolore al piede e a Denis Shapovalov con lo score di 1-6 7-5 6-2, abbandonando il torneo già agli ottavi di finale.

“No, non sono infortunato. Sono un giocatore che convive con un infortunio. Tutto qui. No, non è nulla di nuovo, è qualcosa che c’è. Purtroppo, il mio quotidiano è difficile, onestamente.

Anche così, ce la metto tutta. Certo, a volte per me è difficile accettare la situazione, no? Può essere frustrante che tanti giorni io non riesca ad allenarmi come dovrei.

Poi, oggi, a metà del secondo set la cosa è cominciata, quindi non mi era possibile giocare. Ben fatto, Denis.

Mi dispiace, non voglio togliere nulla a Denis. Probabilmente lo merita per come ha perso contro di me in Australia quest’anno e lo scorso anno qui. Oggi è per lui” – ha confidato Rafa.

Il 21 volte campione Slam deve fare i conti col dolore: “A volte di più, a volte meno. Oggi era pazzesco. Tutto qui. Non so. Vorrei dirvi altre cose, parlare di tennis, ma oggi si tratta di questo.

Cosa succederà i prossimi due giorni, io non lo so, Cosa succederò tra una settimana, davvero non lo so.

Oggi, come immagini, anche se ho un sacco di esperienza in queste cose, è stata dura. Ho iniziato la stagione alla grande, poi è capitata la costola. Da quando sono tornato, è difficile allenarmi in maniera adeguata per due giorni di fila.

Per competere ad alti livelli devi muoverti bene, una cosa che non posso allenare al meglio. La parte peggiore di oggi è che sentivo di giocare meglio rispetto all’altro giorno.

È il momento di accettare la situazione e lottare. Non posso farmi trattare e tornare come prima, questa è la parte negativa. Ma ho ancora un obiettivo tra una decina di giorni. Continuerò a sognare per quell’obiettivo.”


Nessun Commento per “ATP ROMA: NADAL SI INFORTUNA E CEDE A SHAPOVALOV”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.