ATP ROMA: RAFA NADAL LIQUIDA JOHN ISNER

Il 21 volte campione Slam liquida John Isner e si prepara ad affrontare Shapovalov
giovedì, 12 Maggio 2022

Tennis. Rafael Nadal ha liquidato John Isner al secondo turno degli Internazionali BNL d’Italia.

Pur senza brillare particolarmente, il fenomeno spagnolo non ha avuto problemi a disinnescare il gigante americano. L’obiettivo del 35enne di Manacor è arrivare al 100% al Roland Garros.

“Fin da quando sono rientrato a Madrid ho detto che ho fretta di tornare a provare le migliori sensazioni.

Ho bisogno di recuperare le cose che mi sono perso a causa dell’infortunio. Per questo devo lavorare più che posso al fine di essere pronto in un paio di settimane.

Oggi, la priorità è il match di domani. Ma allo stesso tempo devo pensare al medio-lungo termine. L’unico modo per darmi una possibilità di tornare al livello che voglio è lavorare.

Il match di oggi non è stato così duro dal punto di vista fisico, quindi ho pensato che un po’ di lavoro in più avrebbe potuto aiutare” – ha analizzato Rafa in conferenza stampa.

Il 21 volte campione Slam affronterà Denis Shapovalov negli ottavi: “L’anno scorso sono stato super fortunato in un match che lui ha avuto nelle mani in tanti momenti.

Mi sembra sia stato un miracolo vincere. Oggi la cosa importante non è il giocatore che ho di fronte ma i miglioramenti che faccio giorno dopo giorno. Sarà un’altra possibilità per giocare meglio di oggi.

L’obiettivo ora è quello di alzare il mio livello, sarà un bel test per farlo, contro un grande giocatore”.

Il maiorchino è ancora lontano dalla miglior forma: “Tante cose, ora devo solo lavorare per arrivare a un livello ottimo il prima possibile. Ogni vittoria aiuta, stare in campo a competere anche.

Quando riesci a mettere insieme qualche vittoria sale la fiducia e sale il ritmo, automaticamente. E’ quello che sto cercando di fare: giocare, migliorare senza pensare molto ma preoccupandomi solo di quello che devo fare per migliorare”.


Nessun Commento per “ATP ROMA: RAFA NADAL LIQUIDA JOHN ISNER”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.