ATP ROMA: SONEGO CEDE CON ONORE A DJOKOVIC

Il giovane torinese si è arreso con onore al numero 1 del mondo Novak Djokovic nella semifinale degli Internazionali d’Italia
domenica, 16 Maggio 2021

Tennis. Lorenzo Sonego ha fatto sognare milioni di tifosi italiani arrivando fino alle semifinali degli Internazionali di Roma, 14 anni dopo il celebre exploit di Filippo Volandri.

Il giovane torinese si è dovuto arrendere al numero 1 del mondo Novak Djokovic al termine di una battaglia molto più equilibrata del previsto, conclusasi 6-3 6-7 6-2 dopo due ore e 44 minuti.

Per l’azzurro resta una cavalcata davvero fantastica, essendosi tolto la soddisfazione di battere giocatori del calibro di Gael Monfils, Dominic Thiem e Andrey Rublev lungo il suo cammino al Foto Italico.

A rete mi ha fatto i complimenti” ha dichiarato Sonego in conferenza stampa. “Lui è una grandissima persona, anche dopo la partita abbiamo parlato di nuovo e me ne ha fatti altri.

È sempre bello sentirsi fare dei complimenti, dopo una partita così contro il numero uno del mondo. C’è tanto rispetto, sono contento“.

Difficilmente Sonego dimenticherà una settimana del genere: “Sono assolutamente contento di quello che ho fatto. Poi tornare a giocare davanti al pubblico è tutto per me. Mi piace, è divertente“.

Tutti si aspettano ora un bel Roland Garros dal piemontese: “Non mi sento diverso da questa settimana, sentivo di poter giocare a questo livello già da un po’.

Adesso mi riposerò una settimana, perché sono arrivato qui dopo il piccoli infortunio al dito e ho speso molto, quindi è giusto fermarsi un po’. 

Poi giocherò a Parma la settimana prima del Roland Garros e quindi andrò a Parigi“. Sonego proverà almeno a bissare gli ottavi raggiunti lo scorso anno, quando si è arreso a Diego Schwartzman in una freddissima serata parigina.


Nessun Commento per “ATP ROMA: SONEGO CEDE CON ONORE A DJOKOVIC”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.