ATP SAN PIETROBURGO, CARUSO SUPERA FABBIANO

Il tennista siciliano si è imposto in tre set assicurandosi così un posto negli ottavi di finale
mercoledì, 18 Settembre 2019

TENNIS – E’ andato a Salvatore Caruso il “derby” tutto italiano in programma oggi al torneo Atp 250 di San Pietroburgo. Sul veloce della città russa infatti il tennista siciliano ha battuto Thomas Fabbiano in tre set (2-6 6-3 6-3 il punteggio finale) al termine di un match spettacolare e ricco di emozioni che ha sfiorato le due ore di gioco.

Fabbiano è partito subito forte, conquistando un immediato break che ha costretto Caruso subito a rincorrere, e nel settimo game ha strappato ancora una volta la battuta al siciliano portandosi così sul 5-2 e servizio. Fabbiano quindi ha messo in tasca il parziale sul 6-2 pur avendo dovuto salvare due palle del possibile 3-5, ma Caruso non si è perso d’animo e con grande determinazione ha iniziato il secondo set nel migliore dei modi, piazzando un break nel secondo game dopo aver sprecato altre due opportunità. Il tennista pugliese però non è stato a guardare, riuscendo a trovare rapidamente il contro-break, e solo nell’ottavo gioco Caruso ha trovato il modo di riallungare sul 5-3 per poi assicurarsi la frazione sul 6-3 con un ultimo turno di battuta quasi perfetto. la sfida quindi è approdata al terzo e decisivo set, ed è stato ancora Caruso a portarsi per primo in vantaggio grazie ad un veloce break. Fabbiano però, come era accaduto nel parziale precedente, si è rimesso in partita con il contro-break del momentaneo 3-3, ma Caruso si è riportato avanti strappando nuovamente il servizio al suo avversario nel game successivo. E poco dopo, grazie ad un altro break conquistato proprio nel nono gioco, ha messo in ghiaccio la vittoria sul definitivo 6-3 guadagnandosi così la qualificazione agli ottavi di finale del torneo russo.

(Nella foto Salvatore Caruso – www.zimbio.com)


Nessun Commento per “ATP SAN PIETROBURGO, CARUSO SUPERA FABBIANO”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.