ATP SHANGHAI: DEL POTRO E TSONGA GUADAGNANO LE SEMIFINALI

TENNIS – Al torneo Master 1000 di Shanghai il francese Jo Wilfried Tsonga e l’argentino Juan Martin Del Potro avanzano alle semifinali, battendo rispettivamente il tedesco Florian Mayer e lo spagnolo Nicolas Almagro. All’argentino servirà ora la finale per qualificarsi matematicamente alle Finals di Londra.
venerdì, 11 Ottobre 2013

Tennis, Shanghai (Cina) – Iniziano a delinearsi le semifinali del Master 1000 di Shanghai. Nella nostra mattina il francese Jo-Wilfried Tsonga, testa di serie n°7, ha superato il tedesco Florian Mayer, giustiziere dello spagnolo David Ferrer, con il risultato di 6-2, 6-3, in un match durato appena un’ora e 5 minuti. Con questa vittoria, il francese si porta a 135 dall’ottavo posto di Roger Federer nella classifica race (Tsonga 3.010, Federer 3.145).

Il 28enne francese ha messo a segno la sua quarta vittoria su quattro incontri contro Florian Mayer. Gli è bastato mettere a segno un break al sesto gioco del primo game e riconfermarlo poi al servizio. Ancora break che chiude il set all’ottavo gioco, 6-2. Identica storia nel secondo set, nel quale i due giocatori servono bene e tengono il proprio servizio. Tsonga avrà bisogno di un break all’ottavo game per portarsi sul 5-3 e chiudere il set ed il match al servizio. La prossima sfida del francese in semifinale lo vedrà opposto al vincitore del match tra la testa di serie e campione uscente Novak Djokovic e il connazionale Gael Monfils.

Più tardi nella mattinata ha fatto il suo dovere anche Juan Martin Del Potro. Dopo essere approdato ai quarti di finale senza giocare a causa del ritiro per infortunio del tedesco Tommy Haas, l’argentino si è guadagnato le semifinali del Masters di Shanghai battendo lo spagnolo Nicolas Almagro 6-3, 6-3 in un’ora e 12 minuti. Il ‘Palito’ ha quasi guadagnato l’accesso alle Finals di Londra grazie al forfait annunciato da Murray, ma ha bisogno di guadagnare la finale in questo torneo.

Parte bene l’argentino e nel primo game del primo set ha già tre opportunità di break che però non sfrutta. Ci penserà poi al terzo a strappare il servizio allo spagnolo portandosi in vantaggio 2-1. Chiuderà poi il primo set sfruttando la prima palla break del nono game. Nel secondo set Almagro sembra rinvigorito e nel primo game si guadagna l’unica palla break del match ma non capitalizza. I due tengono il proprio turno di battuta fino all’ottavo game quando è del Potro a mettere a segno un break e chiudere col servizio a zero il suo doppio 6-3. Il 25enne argentino ha vinto l’85% dei punti sulla prima di servizio e ha fatto registrare solo otto errori non forzati. Del Potro ha ora 4.180 punti  nella race di Londra mentre Almagro è 14°. La sesta testa di serie affronterà il vincitore della sfida tra la seconda testa di serie e neo n°1 al mondo Rafael Nadal e l’ottava testa di serie Stanislas Wawrinka.

Shanghai Rolex Masters – QFs

[7] Jo-Wilfried Tsonga (FRA) b. Florian Mayer (GER) 6-2, 6-3
[6] Juan Martin Del Potro (ARG) b. [15] Nicolas Almagro (SPA) 6-3, 6-3


Nessun Commento per “ATP SHANGHAI: DEL POTRO E TSONGA GUADAGNANO LE SEMIFINALI”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.