ATP SHANGHAI: MEDVEDEV INARRESTABILE, ZVEREV DEVE ARRENDERSI

Secondo titolo 1000 per il giovane russo, che si conferma inarrestabile e agguanta il terzo posto nella Race. Zverev racimola 5 game

Tennis. Daniil Medvedev ha ottenuto la sua prima vittoria contro Alexander Zverev aggiudicandosi il suo secondo titolo ATP Masters 1000 consecutivo domenica al Rolex Shanghai Masters.

Il 23enne russo si è imposto 6-4 6-1 ottenendo la sua prima vittoria in cinque scontri diretti contro il tedesco dopo 73 minuti. Il giovane moscovita ha così bissato il trionfo nel Masters 1000 di Cincinnati un paio di mesi fa.

Il finalista degli ultimi US Open, che ha raggiunto la finale negli ultimi sei tornei disputati, ha inanellato ben 59 vittorie nel solo 2019. Grazie a questo risultato, Daniil ha inoltre scavalcato Roger Federer al terzo posto nella Race to London.

“Il mio primo obiettivo è vincere tutte le partite che gioco, ed è così che posso effettivamente diventare il numero 1, se vinci molte partite di fila proprio come ho fatto io”, ha detto Medvedev davanti ai giornalisti.

“Ma ad essere sincero con voi, quando mi è stata posta la domanda in questo momento, ho pensato [che] non avrò molti punti da difendere l’anno prossimo fino all’estate americana.

Ma farò del mio meglio per ripetere gli stessi grandi risultati come ho fatto qui, e se qualcosa del genere accadrà, sarà solo un grande bonus.”

Masters 1000 Shanghai, finale:

[3] D. Medvedev b. [5] A. Zverev 6-4 6-1


Nessun Commento per “ATP SHANGHAI: MEDVEDEV INARRESTABILE, ZVEREV DEVE ARRENDERSI”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Ottobre 2019

  • Sinner scatenato. Partito dalle qualificazioni, il 17enne altoatesino ha infuocato gli Internazionali d'Italia! Scoprite la sua storia nell'ultimo numero di Tennis Oggi.
  • Che caratteraccio Daniil! Medvedev ha un temperamento a volte iroso che lo rende poco simpatico, ma il suo tennis imprevedibile che non piace agli avversari piace molto al pubblico...
  • Il grande talento di Bianca. La Andreescu è la prima tennista nata nel Terzo Millennio capace di conquistare un titolo Slam. Ci è riuscita agli US Open sulla pericolosissima beniamina di casa Serena Williams.
  • Un secolo di gloria. Lo storico Circolo Canottieri Roma ha compiuto 100 anni e ha festeggiato con una favolosa festa alla quale sono intervenuti 500 soci ed ospiti illustri del mondo sportivo, artistico e culturale. A concludere la serata dei sontuosi fuochi d'artificio.