ATP SHANGHAI: ZVEREV PERFETTO, KO BERRETTINI. IN FINALE C’È MEDVEDEV

Una prestazione perfetta spedisce Zverev in finale a Shanghai, Berrettini esce con onore. Sesta finale consecutiva per Medvedev
sabato, 12 Ottobre 2019

Tennis. Il campione in carica delle Nitto ATP Finals Alexander Zverev è arrivato al Rolex Shanghai Masters come ottavo nell’ATP Race To London. Dopo aver già sconfitto Roger Federer venerdì nei quarti di finale, il tedesco ha messo in mostra un’altra performance da urlo qualificandosi per la finale.

Zverev ha regolato il nostro Matteo Berrettini per 6-3 6-4 raggiungendo la finale di Shanghai per la prima volta. Il 22enne di Amburgo ora ha 2.855 punti nella Race, mettendosi a 330 punti rispetto all’ottavo posto di Berrettini (2.525) e a 370 punti rispetto al nono di Roberto Bautista-Agut (2.485).

“È fantastico, ovviamente. Mi è sembrato di aver giocato molto meglio questa settimana ed essere in finale in un 10000 qui a Shanghai è anche qualcosa di molto speciale per me”, ha detto Sascha davanti ai giornalisti.

Ad attenderlo nell’ultimo atto ci sarà Daniil Medvedev, uscito sconfitto in tutti e quattro i precedenti a livello ATP. Il loro ultimo confronto diretto risale al Masters 1000 di Toronto nel 2018, quando Zverev si impose con un netto 6-3 6-2.

Il russo ha centrato la sua sesta finale consecutiva a livello ATP dopo aver battuto Stefanos Tsitsipas con il risultato di 7-6(5) 7-5. Per il giovane moscovita si tratta della quinta affermazione in altrettante sfide contro il greco.

“Fare sei [finali] di fila, di cui tre nei Masters 1000 e una a livello Slam, è qualcosa che non avrei mai potuto sognare, a dire il vero”, ha ammesso Medvedev.

Masters 1000 Shanghai, semifinali:

[3] D. Medvedev b. [6] S. Tsitsipas 7-6(5) 7-5
[5] A. Zverev b. [11] M. Berrettini 6-3 6-4


Nessun Commento per “ATP SHANGHAI: ZVEREV PERFETTO, KO BERRETTINI. IN FINALE C'È MEDVEDEV”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.