ATP STOCCARDA: KOHLSCHREIBER KO, FOGNINI DIFENDE IL TITOLO

Secondo turno all'Atp 250 di Stoccarda, Fognini difende il titolo del 2013, Kohlschreiber prova il colpaccio, tanti gli spagnoli in tabellone.
giovedì, 10 Luglio 2014

Ottavi di finale nell’ Atp 250 di Stoccarda, in campo tanti tennisti iberici, con loro anche Youzhny, Kohlschreiber e Fabio Fognini

MAYER – YOUZHNY 0-2 (1-6 1-6)

Lezione severissima, quella infitta oggi a Mayer da Michail Youzhny: doppio 6-1 in 70 minuti scarsi. Primo set dove il russo si porta 4-0 e salva, poi, 6 palle break fra il quinto e il settimo gioco. Nel secondo set l’argentino non riesce a risalire la china: Youzhny dilaga dal terzo game in poi vincendo 6 game consecutivi. Sarà tornato il vecchio Michail??

KOHLSCHREIBER – STRUFF 2-0 (6-4 6-3)

Duello tutto tedesco, la spunta il tennista con più esperienza e dotato di una tecnica devastante, nonché di una sapiente conoscenza della superficie, il beniamino del pubblico supera il giovane teutonico in 2 set. nel primo parziale Struff va sotto 2-0 per poi recuperare nel quarto game. Philipp ristabilisce le giuste gerarchie nel nono gioco che gli permettere si servire per il set. nel secondo set Kohlschreiber salva 3 palle break dopo aver strappato il break sul 2-1. Struff è perennemente in difficoltà e il divario fra i 2 viene sottolineato dal secondo break di Kohlschreiber che giunge sul 6-3.

FOGNINI – GOLUBEV 2-0 (6-4 6-4)

Esordio vincente per Fabio Fognini che nella Mercedes Cup batte  il kazako Golubev con un doppio 6-4, il campione in carica e testa di serie numero 1. Grande risultato con il minimo sforzo: un break per set e 80 minuti sono bastati per regolare un avversario non facile. Fogna ha salvato 2 palle break nel secondo gioco del primo set ed una terza nel sesto gioco dopo aver strappato il servizio sul 2-1. Il secondo parziale è stato equilibrato, con Fabio che ha dovuto fare gli straordinari per cancellare l’ennesima palla break nel sesto gioco, la classe ed i colpi dell’italiano sono venuti fuori al termine del set valendo il break del 5-4. Ai quarti di finale ci sarà il colombiano Giraldo, i precendenti sono a sfavore di Fognini che è indietro 1 a 2.

DAVYDENKO P. – GIRALDO 1-2 (1-6 7-6 3-6)

Tutto facile nel primo set per Santiago Giraldo, il colombiano domina il primo parziale lasciando solo un game a Philipp Davydenko: 23 minuti per chiudere il primo parziale. Poi c’è al risposta del tennista russo: dopo il 2-0 di Giraldo, Davydenko effettua il doppio break andando 4-2. Il match è lottatissimo, il colombiano cancella lo svantaggio andando 4 pari, si va al tiebreak dopo una palla break salvata dal russo nell’undicesimo gioco. Basta un minimbreak, un singolo punto in più per determinare la vittoria del parziale da parte di Davydenko. Nel terzo set Giraldo strappa il servizio all’avversario ma non prima d’aver salvato una palla break, l’incontro è molto equilibrato ma Giraldo ha l’inerzia del break dalla sua. Nell’ultimo game il russo prova in tutti i modi di opporsi alla sconfitta ma dopo aver cancellato 5 matchpoint, si arrende al sesto tentativo del colombiano che chiude meritatamente un match che si era complicato non poco.

BAUTISTA – SORENSEN 2-1 (6-3 1-6 6-1)

Partita sulla carta agevole per lo spagnolo Bautista Agut, ma così non è stato: l’iberico vince il primo set sfruttando l’unica occasione per breakkare Sorensen, nel secondo set l’iberico cede terreno e l’irlandese ne approfitta conquistando il vantaggio nel secondo e nel sesto game e chiudendo il set sul 6-1. L’esperienza e la tecnica dello spagnolo prevalgono nel set decisivo nel quale Sorensen non riesce a reggere gli scambi da fondo cedendo 2 break nel quarto e nel sesto gioco perdendo il terzo set per 6-1.

 

KOHLSCHREIBER – ROSOL 0-2 (5-7 6-7) Cede per fatica Philipp Kohlschreiber, il tedesco perde 2-0 lottando fino alla fine ma con le gambe pesanti per il match giocato in mattinata. Lukas Rosol elimina così un ex vincitore del torneo di Stoccarda. Nel primo set il teutonico salva una palla break sul 2-1 non riuscendo ad incidere in risposta sulla battuta del gigante ceco. La pioggia di ieri ha gravato in modo negativo sul tedesco che perde da grande favorito, Stoccarda vede così eliminato l’idolo di casa.

GIMENO-TRAVER – LOPEZ 1-2 (7-6 2-6 3-6)

Avvio di match in discesa per Feliciano Lopez: 3 giochi a 0 e poi il vuoto, il numero 24 del ranking ha avuto 7 palle break sfruttandone solo una, ha avuto 3 set point (2 consecutivi), eppure il primo set va in Spagna sponda Valencia, con Gimeno Traver che rimonta da 0-3 approfittando dei tantissimi errori di Feliciano che non è stato supportato adeguatamente dalla prima di servizio. I set a seguire ci mostrano una storia diversa, un incontro splendido del 32enne spagnolo che nel secondo parziale fugge via sul 5-1 chiudendo 6-2, la scia vincente continua nel terzo set dove Lopez continua a sovrastare sul punto di vista del gioco il connazionale Gimeno Traver in balia dei back e delle traiettorie perfettamente disegnate dall’avversario: 2-0 facile per spianarsi la strada verso il trionfo e poi il secondo break che arriva in chiusura proprio sul 6-3 dopo 4 matchpoint.

 

Altri match del giorno:

MARTI – GARCIA-LOPEZ 0-2 (6-7 5-7)

DELBONIS – BECKER 2-1 (6-7 6-4 6-4)


Nessun Commento per “ATP STOCCARDA: KOHLSCHREIBER KO, FOGNINI DIFENDE IL TITOLO”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

  • ATP STOCCARDA & BASTAD: TRIONFANO BAUTISTA E CUEVAS Tempo di finali negli Atp 250 di Stoccarda e Bastad, nel primo torneo impegnati Bautista e Rosol, in Svezia Sousa affronta Cuevas.
  • AMBURGO: FERRER E KOHLSCHREIBER MATTATORI Fasi conclusive dell'Hamburg Masters in terra tedesca, nei quarti di finale sono presenti il tedesco Kohlschreiber e lo spagnolo Ferrer
  • PRIMI SUCCESSI ASIATICI In attesa di vedere i "big" in campo, ecco i risultati della prima giornata del torneo malese di Kuala Lumpur e dell'evento tailandese di Bangkok
  • FEDERER E DJOKOVIC AI QUARTI DI FINALE. FUORI SEPPI TENNIS - Negli Emirati Arabi nessun problema per Berdych e Djokovic. Tsonga non deve nemmeno scendere in campo, mentre Federer deve rimanerci più di due ore in un match ostico e duro […]
  • KOHLSCHREIBER DOMA FOGNINI A Toronto il ligure non ha chance contro il tennista tedesco e viene sconfitto con un doppio 6-2. Avrà occasione di rifarsi con il torneo di doppio
  • SEPPI SUBITO FUORI A PARIGI TENNIS - Esordio amaro per l'azzurro che gioca alla pari con Kohlschreiber per tutto il match, ma finisce per cedere a causa di qualche distrazione di troppo. Negli altri incontri di […]

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.