ATP TOKYO, DJOKOVIC IN SEMFINALE SENZA PROBLEMI

Il numero uno del mondo ha liquidato velocemente Lucas Pouille con un perentorio 6-1 6-2 e ora per un posto in finale affronterà David Goffin

TENNIS – E’ stato poco più di una formalità il quarto di finale che Novak Djokovic ha giocato oggi al torneo Atp 500 di Tokyo. Sul cemento dell’Ariake Colosseum infatti il numero uno del mondo ha liquidato Lucas Pouille con un perentorio 6-1 6-2 e avanza tra i primi quattro del tabellone giapponese senza il minimo sforzo.

Dopo un primo set letteralmente dominato in lungo e in largo, nel quale Djokovic ha concesso solo le briciole al suo avversario (sia al servizio che in risposta), nel secondo l’attuale numero uno del mondo ha mantenuto il pilota automatico inserito e in pochi minuti è salito sul 4-0 con una facilità disarmante. Poi nel sesto game ha tirato un attimo il fiato concedendo l’unico break dell’incontro, ma subito dopo ha strappato nuovamente il servizio a Pouille ristabilendo le distanze. Il transalpino quindi non ha potuto fare altro se non alzare definitivamente bandiera bianca sul 6-2, al termine di un match nel quale non ha avuto la minima chance sia per la sua poca brillantezza, ma anche e soprattutto perché dall’altra parte della rete ha trovato un Novak Djokovic centrato e solido come nei giorni migliori. Non sarà facile quindi per David Goffin riuscire a compiere l’impresa di negare al serbo la finalissima di domenica. Il belga nel suo quarto di finale ha battuto nettamente Hyeon Chung con un doppio 6-2 che non ammette repliche, ma dovrà alzare ancora di più l’asticella nella semifinale di domani se vorrà giocarsela contro il Djokovic visto oggi.

ALTRI RISULTATI TOKYO

Spostandoci nella parte bassa del tabellone invece, saranno Reilly Opelka e John Millman a giocarsi l’altro posto per la finalissima di domenica. Lo statunitense e l’australiano hanno infranto i sogni dei tifosi di casa, entusiasti per aver visto due giocatori giapponesi ai quarti di finale (cosa che non accadeva dalla prima edizione giocata nel 1972), ma purtroppo per loro né Taro Daniel né Yasutaka Uchiyama sono riusciti a compiere l’impresa di accedere alle semifinali. Il primo è stato battuto da Millman con un perentorio 6-4 6-0, mentre il secondo ha ceduto ad Opelka con un altrettanto netto 6-3 6-3.

(Nella foto Novak Djokovic – www.zimbio.com)


Nessun Commento per “ATP TOKYO, DJOKOVIC IN SEMFINALE SENZA PROBLEMI”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Ottobre 2019

  • Sinner scatenato. Partito dalle qualificazioni, il 17enne altoatesino ha infuocato gli Internazionali d'Italia! Scoprite la sua storia nell'ultimo numero di Tennis Oggi.
  • Che caratteraccio Daniil! Medvedev ha un temperamento a volte iroso che lo rende poco simpatico, ma il suo tennis imprevedibile che non piace agli avversari piace molto al pubblico...
  • Il grande talento di Bianca. La Andreescu è la prima tennista nata nel Terzo Millennio capace di conquistare un titolo Slam. Ci è riuscita agli US Open sulla pericolosissima beniamina di casa Serena Williams.
  • Un secolo di gloria. Lo storico Circolo Canottieri Roma ha compiuto 100 anni e ha festeggiato con una favolosa festa alla quale sono intervenuti 500 soci ed ospiti illustri del mondo sportivo, artistico e culturale. A concludere la serata dei sontuosi fuochi d'artificio.