ATP TOUR: DJOKOVIC IN FINALE A TOKYO. THIEM-TSITSIPAS A PECHINO

Il numero 1 del mondo è ad un passo dal titolo a Tokyo, sfiderà Millman. Tsitsipas sgambetta Zverev, mentre Thiem rimonta Khachanov

Tennis. Dieci giocatori che hanno raggiunto la vetta del ranking ATP sono riusciti a sollevare il titolo a Tokyo. E domenica Novak Djokovic avrà l’opportunità di diventare l’undicesimo.

Il fenomeno serbo ha sconfitto il vincitore del 2017 David Goffin grazie al risultato di 6-3 6-4 in un’ora e 29 minuti di gioco. Il belga non è riuscito ad arginare lo strapotere del 16 volte campione Slam, che ha messo in mostra un’altra performance eccezionale al servizio.

“Sono molto soddisfatto del modo in cui ho giocato durante tutta la settimana”, ha detto Djokovic. “È stata una settimana molto positiva in campo, spero soltanto di coronarla con un titolo” – ha aggiunto Nole in conferenza stampa.

Ad attenderlo c’è il qualificato australiano John Millman, giustiziere in due set del gigante americano Reilly Opelka. L’ago della bilancia pende tutto dalla parte di Djokovic, che in caso di successo porterebbe a 1140 i punti di vantaggio su Rafael Nadal.

Nell’altro appuntamento di questa settimana, l’ATP di Pechino, saranno Stefanos Tsitsipas e Dominic Thiem a contendersi il titolo. Il greco ha eliminato Alexander Zverev con lo score di 7-6(6) 6-4, mentre il numero 1 del seeding si è imposto in rimonta su Karen Khachanov fino al 2-6 7-6(5) 7-5.

ATP Tokyo, semifinali:

[1] N. Djokovic b. [3] D. Goffin 6-3 6-4
[Q] J. Millman b. R. Opelka 6-3 7-6(4)

ATP Pechino, semifinali:

[3] S. Tsitsipas b. [2] A. Zverev 7-6(6) 6-4
[1] D. Thiem b. [4] K. Khachanov 2-6 7-6(5) 7-5


Nessun Commento per “ATP TOUR: DJOKOVIC IN FINALE A TOKYO. THIEM-TSITSIPAS A PECHINO”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.