ATP TOUR: SINNER NON PUÒ NIENTE CONTRO UN SUPER WAWRINKA

Sfuma la prima finale in carriera per il nostro Sinner, obbligato alla resa in due set contro un super Stan Wawrinka

Tennis. Nella battaglia tra gioventù ed esperienza, Stan Wawrinka ha riscattato una brutta partenza per poi dominare il nostro Jannik Sinner grazie al risultato di 6-3 6-2 nella semifinale dell’ATP di Anversa.

Il 34enne svizzero, che era indietro 0-2 nel primo set, ha vinto l’81% dei punti quando ha messo in campo la prima (21/26) per ottenere la sua 30esima vittoria stagionale dopo 65 minuti. Wawrinka punta a sollevare il suo primo titolo ATP dal Banque Eric Sturdza Geneva Open nel 2017.

Il tre volte campione Slam affronterà l’ex numero 1 mondiale Andy Murray o il francese Ugo Humbert nella finale di domani. Il veterano di Losanna è sotto 8-11 negli head-to-head con Murray, mentre ha sconfitto Humbert nel loro unico precedente andato in scena agli US Open dello scorso anno.

“Ho vinto una buona partita contro Monfils e poi ho giocato un match difficile con Tiafoe”, ha detto Sinner davanti ai giornalisti.

“Oggi mi sono sentito in fiducia. Ho iniziato bene la gara, ma poi non ho servito così bene … Lui ha giocato meglio oggi e gli auguro buona fortuna per la finale” – ha aggiunto il 18enne altoatesino. Al termine di questa settimana sapremo se Sinner entrerà per la prima volta nella Top 100.

ATP Anversa, semifinale:

[4] S. Wawrinka b. [WC] J. Sinner 6-3 6-2


Nessun Commento per “ATP TOUR: SINNER NON PUÒ NIENTE CONTRO UN SUPER WAWRINKA”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Ottobre 2019

  • Sinner scatenato. Partito dalle qualificazioni, il 17enne altoatesino ha infuocato gli Internazionali d'Italia! Scoprite la sua storia nell'ultimo numero di Tennis Oggi.
  • Che caratteraccio Daniil! Medvedev ha un temperamento a volte iroso che lo rende poco simpatico, ma il suo tennis imprevedibile che non piace agli avversari piace molto al pubblico...
  • Il grande talento di Bianca. La Andreescu è la prima tennista nata nel Terzo Millennio capace di conquistare un titolo Slam. Ci è riuscita agli US Open sulla pericolosissima beniamina di casa Serena Williams.
  • Un secolo di gloria. Lo storico Circolo Canottieri Roma ha compiuto 100 anni e ha festeggiato con una favolosa festa alla quale sono intervenuti 500 soci ed ospiti illustri del mondo sportivo, artistico e culturale. A concludere la serata dei sontuosi fuochi d'artificio.