ATP, QUATTRO ITALIANI IN CAMPO

Sonego e Bolelli a Bastad, Lorenzi e Travaglia a Umag. Il trittico della settimana ATP si completa a Newport. Il prospetto del martedì

TENNIS – Ieri pomeriggio è stata la volta di Simone Bolelli, che ha staccato il pass per il main draw di Bastad dopo le fasi di qualificazione che si sono concluse con il successo su Galovic. Oggi, proprio tra il torneo svedese e la tappa di Umag in Croazia, la truppa azzurra sale a quota quattro elementi. Non solo il bolognese in Scandinavia, ma anche Lorenzo Sonego. In più, Paolo Lorenzi e Stefano Travaglia nel torneo dei Balcani.

Dopo la scorpacciata delle due settimane di Wimbledon, ci si trasferisce di nuovo sulla terra battuta. Il rosso è una superficie maggiormente avvezza alle attitudini dei tre tennisti italiani, con la possibilità di raccogliere i primi risultati incoraggianti dell’estate. Bolelli sarà in campo tra pochi minuti al cospetto di Carballes Baena. Lo spagnolo è il primo ostacolo sul suo cammino, in una tabella di marcia odierna che prevede anche l’esordio di Sonego: l’altro azzurro è già in campo contro Fernando Verdasco, in un match che si prospetta proibitivo per l’esperienza del tennista iberico, ma le credenziali del rappresentante italiano sono in ascesa.

Dall’altra parte dell’Europa, invece, tocca ad altri due portabandiera tricolori. Il primo in ordine di tempo, per quel che riguarda Umag, è Lorenzi. Per il tennista di casa a Siena c’è il russo Donskoy come primo ostacolo del torneo, per un esordio non complicatissimo ma nemmeno da sottovalutare. Dalle 17:00 si passa alle 18:30, orario d’inizio per il match di Travaglia: testa a testa un po’ più complicato, quello che lo mette di fronte ad un ostico Jiri Vesely.

Conclude la panoramica di giornata il torneo di Newport, sull’erba, in cui non c’è nessun italiano nella tabella di marcia odierna. Spazio quindi a Bernard Tomic, che nelle qualificazioni ha eliminato l’azzurro Bega, ma occhio anche alla sfida generazionale tra Ivo Karlovic e Alex De Minaur.


Nessun Commento per “ATP, QUATTRO ITALIANI IN CAMPO”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Ottobre 2019

  • Sinner scatenato. Partito dalle qualificazioni, il 17enne altoatesino ha infuocato gli Internazionali d'Italia! Scoprite la sua storia nell'ultimo numero di Tennis Oggi.
  • Che caratteraccio Daniil! Medvedev ha un temperamento a volte iroso che lo rende poco simpatico, ma il suo tennis imprevedibile che non piace agli avversari piace molto al pubblico...
  • Il grande talento di Bianca. La Andreescu è la prima tennista nata nel Terzo Millennio capace di conquistare un titolo Slam. Ci è riuscita agli US Open sulla pericolosissima beniamina di casa Serena Williams.
  • Un secolo di gloria. Lo storico Circolo Canottieri Roma ha compiuto 100 anni e ha festeggiato con una favolosa festa alla quale sono intervenuti 500 soci ed ospiti illustri del mondo sportivo, artistico e culturale. A concludere la serata dei sontuosi fuochi d'artificio.