ATP UMAGO, GIANNESSI AL SECONDO TURNO

L'azzurro si è imposto in tre set ai danni dell'australiano Polmans dopo una battaglia di quasi tre ore. A Newport e Bastad avanzano Groth e Ferrer
martedì, 18 Luglio 2017

TENNIS – È stata una battaglia, ma alla fine Alessandro Giannessi è riuscito ad avere la meglio su Polmans in tre set (6-7 6-3 6-4 il punteggio finale) dopo quasi tre ore di gioco assicurandosi il passaggio al secondo turno del torneo Atp 250 di Umago.

Nel primo set c’è stato grande equilibrio, anche se le occasioni per l’azzurro non sono mancate, visto che dopo aver salvato due palle break nel quarto game, ne ha avute tre (di cui due consecutive sul 15-40) nel combattutissimo settimo gioco, risolto dall’australiano ai vantaggi soltanto alla terza chance. Quindi, nel successivo tie-break, Giannessi è salito sul 3-2 con un mini-break di vantaggio, ma da quel momento ha accusato un lungo passaggio a vuoto che ha permesso al suo avversario di infilare un parziale a dir poco micidiale con il quale ha chiuso i conti 7 punti a 3.

Nel secondo set poi l’azzurro ha comunque reagito salendo subito sul 2-0, e anche se ha concesso l’immediato contro-break del momentaneo 2-1, nel quarto e “interminabile” game che ha visto ben 20 punti giocati, Giannessi ha riallungato sul 3-1 strappando nuovamente il servizio al suo avversario, addirittura alla sesta opportunità dopo che Polmans era riuscito prima a risalire da 0-40 e poi ad annullare altre due chance di break prima di cedere il turno di battuta. L’azzurro quindi ha dovuto salvare una pericolosa palla break nel settimo game, ma ha gestito bene la situazione chiudendo i conti sul 6-3 con un ultimo turno di battuta molto solido, e all’inizio del terzo e decisivo parziale è ripartito benissimo ottenendo subito un break. L’australiano però è riuscito a recuperare immediatamente lo svantaggio portando a casa, alla terza opportunità, il contro-break dell’1-1, e poco dopo ha anche allungato sul 3-1 strappando nuovamente il servizio a Giannessi, che però ha saputo reagire prontamente conquistando il break che gli ha permesso di rimettersi in carreggiata sul 3-3. E da quel momento l’azzurro ha cambiato decisamente marcia, riuscendo ad imporre la “sterzata” decisiva fino a chiudere i conti sul definitivo 6-4 tra gli applausi del pubblico croato.

ALTRI RISULTATI UMAGO

Analizzando poi le altre partite in programma oggi sulla terra rossa della città croata, si sono qualificati per il secondo turno anche Jiri Vesely (numero 8 del seeding), che ha liquidato lo slovacco Norbert Gombos con un perentorio 6-4 6-0, Andrej Martin (6-3 6-2 a Denis Istomin) e il brasiliano Rogerio Dutra Silva, protagonista nel “clasico” sudamericano con l’argentino Marco Trungelliti di un netto successo 6-1 6-2.

BASTAD

Passando quindi al torneo Atp di Bastad, sulla terra rossa svedese si è fermato subito al primo turno Tommy Haas, andato avanti di un set ma poi battuto dall’argentino Facundo Bagnis 6-7 6-3 6-2. Si sono qualificati per il secondo turno poi anche la testa di serie numero 8 David Ferrer, che ha superato Federico Delbonis 6-3 6-4, Andrey Kuznetsov, protagonista anche lui di un 6-3 6-4 ai danni di Jan-Lennard Struff, il numero 7 del seeding Diego Schwartzman (6-1 6-3 al tedesco Maximilian Marterer), Ernests Gulbis (4-6 6-3 6-2 al belga Arthur De Greef), Alexander Dolgopolov (6-3 6-2 a Leonardo Mayer), Horacio Zeballos (doppio 6-3 a Nikoloz Basilashvili) e Renzo Olivo (6-2 6-4 a Paul-Henri Mathieu).

NEWPORT

Spostandoci infine al torneo Atp 25o di Newport, l’ultimo sull’erba della stagione, è uscito subito di scena Victor Estrella Burgos (testa di serie numero 5), superato con un doppio 6-4 dal russo Konstantin Kravchuk. Hanno superato il primo turno poi il giovane australiano Akira Santillan, che ha sconfitto nettamente il 19enne statunitense Michael Mmoh 6-1 6-2, Sam Groth, uscito vittorioso in tre set (6-7 7-6 6-3) dalla sfida con lo statunitense Austin Krajicek, e Lukas Lacko (numero 6 del seeding) che si è imposto 7-6 6-4 ai danni di Reilly Opelka.

(Nella foto Alessandro Giannessi – www.zimbio.com)


Nessun Commento per “ATP UMAGO, GIANNESSI AL SECONDO TURNO”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.