ATP UMAGO: IMPRESA CARUSO, BATTUTO CORIC

Il tennista azzurro ha battuto il croato in tre set assicurandosi un posto nei quarti di finale del torneo croato. Esce di scena invece Jannik Sinner

TENNIS – È proseguita con un’altra vittoria da circoletto rosso la cavalcata di Salvatore Caruso al torneo Atp 250 di Umago. Il tennista azzurro infatti ha battuto in tre set niente meno che Borna Coric (6-2 3-6 6-1 il punteggio finale), assicurandosi così un posto nei quarti di finale.

Caruso ha giocato un primo set molto solido durante il quale ha sorpreso Coric fin dalle prime battute, poi però il croato ha reagito e nel secondo parziale é riuscito a rimettersi in partita, grazie al servizio e ad un ritrovato ritmo da fondo campo che gli ha permesso di comandare a lungo il gioco soprattutto da dietro. Caruso però ha avuto il merito di non mollare, e nel terzo e decisivo set ha ripreso a spingere sull’acceleratore con grande efficacia, dominando un avversario del calibro di Coric che ha accusato un vistoso calo e non ha potuto fare altro che cedere sotto i colpi del tennista azzurro.

SINNER

Si è fermata agli ottavi di finale invece la corsa di Jannik Sinner, battuto 7-6 6-3 dal numero 87 del mondo Aljaz Bedene al termine di un incontro comunque e equilibrato, nel quale il giovanissimo talento azzurro ha fatto ampiamente la sua parte. Purtroppo per lui però il suo avversario ha fatto valere il suo maggiore spessore nei momenti più importanti, come ad esempio il tie-break del primo set, e alla lunga è riuscito a spostare dalla sua parte l’inerzia dell’incontro, ma Sinner può essere comunque soddisfatto del suo torneo.

ALTRI RISULTATI UMAGO

Passando invece agli altri incontri di secondo turno disputati oggi sulla terra rossa croata, si sono qualificati per i quarti di finale anche il numero 4 del seeding Dusan Lajovic, che ha superato in due set Andrey Rublev (6-4 6-3 il risultato finale in favore del serbo), e l’argentino Facundo Bagnis, protagonista di un successo piuttosto netto (6-3 6-3) ai danni del croato Nino Serdarusic.

BASTAD

Spostandoci infine al torneo Atp 250 di Bastad, sulla terra rossa svedese si sono qualificati per i quarti di finale Federico Delbonis, che ha battuto il numero 3 del seeding Pablo Cuevas con un doppio 6-4, Joao Sousa, vittorioso in rimonta (4-6 6-4 6-2) nei confronti del “padrone di casa” Elias Ymer, e Richard Gasquet, protagonista anche lui di un successo in tre set (4-6 6-3 6-4) ai danni dell’austriaco Dennis Novak.

(Nella foto Salvatore Caruso – www.zimbio.com)


Nessun Commento per “ATP UMAGO: IMPRESA CARUSO, BATTUTO CORIC”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Ottobre 2019

  • Sinner scatenato. Partito dalle qualificazioni, il 17enne altoatesino ha infuocato gli Internazionali d'Italia! Scoprite la sua storia nell'ultimo numero di Tennis Oggi.
  • Che caratteraccio Daniil! Medvedev ha un temperamento a volte iroso che lo rende poco simpatico, ma il suo tennis imprevedibile che non piace agli avversari piace molto al pubblico...
  • Il grande talento di Bianca. La Andreescu è la prima tennista nata nel Terzo Millennio capace di conquistare un titolo Slam. Ci è riuscita agli US Open sulla pericolosissima beniamina di casa Serena Williams.
  • Un secolo di gloria. Lo storico Circolo Canottieri Roma ha compiuto 100 anni e ha festeggiato con una favolosa festa alla quale sono intervenuti 500 soci ed ospiti illustri del mondo sportivo, artistico e culturale. A concludere la serata dei sontuosi fuochi d'artificio.