ATP VIENNA: BERRETTINI DA SOGNO, SEMIFINALE E TOP TEN

Il tennista azzurro ha battuto in due set (7-5 7-6) Andrey Rublev e ora per un posto in finale se la vedrà con Dominic Thiem
venerdì, 25 Ottobre 2019

TENNIS – Continua a far sognare Matteo Berrettini in questo suo meraviglioso 2019. Il tennista italiano infatti ha centrato le semifinali del torneo Atp 500 di Vienna battendo in due set (7-5 7-6) Andrey Rublev e in un colpo solo si è assicurato anche l’ingresso nella Top Ten del ranking mondiale.

E’ veramente un momento magico quindi quello che sta vivendo l’azzurro, alla nona semifinale della carriera nel circuito maggiore (l’ottava quest’anno) grazie ad un’altra prestazione di altissimo livello che gli ha permesso di portare a casa l’ennesima bella vittoria (la numero 42) della stagione. Nel primo set Berrettini ha giocato fin da subito un tennis molto solido, ha servito con ottime percentuali di prime in campo (concedendo una sola palla break nel corso del secondo game) e grazie al break ottenuto sul 5-5 ha poi messo in tasca la frazione sul 7-5 con autorità. Nel secondo parziale poi il copione è stato lo stesso, perché Berrettini ha prima scampato il pericolo quando ha risalito la china dal 15-40 del quarto game, mentre successivamente ha giocato un tie-break di grande sostanza mettendolo in tasca 7 punti a 4 dopo essere stato avanti saldamente prima sul 3-0 e quindi sul 6-2. Inutile sottolineare la grande gioia del tennista azzurro subito dopo la conquista dell’ultimo punto, ma quello che conta è che adesso Berrettini si trova tra i primi quattro del torneo di Vienna e può continuare ad alimentare il sogno chiamato Atp Finals di Londra in questo finale di stagione pieno di emozioni.

Naturalmente non sarà facile perché domani dall’altra parte della rete ci sarà Dominic Thiem, passato alle semifinali praticamente senza sudare visto che oggi ha approfittato del ritiro di Pablo Carreno Busta sul 5-0 in suo favore del primo set. Ma Berrettini, chiamato ad affrontare questo nuovo test molto importante, scenderà in campo per cercare di giocarsi le sue chance, sapendo perfettamente che sfidare a Vienna il “padrone di casa” e numero 5 del mondo idolo dei tifosi della capitale austriaca sarà molto difficile.

(Nella foto Matteo Berrettini – www.zimbio.com)


Nessun Commento per “ATP VIENNA: BERRETTINI DA SOGNO, SEMIFINALE E TOP TEN”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.