ATP VIENNA: UN GRANDE BERRETTINI VOLA AI QUARTI

Il tennista azzurro ha superato Grigor Dimitrov 7-6 7-6 grazie ad un'altra prestazione di altissimo livello
mercoledì, 23 Ottobre 2019

TENNIS – Continua a mettere insieme risultati di altissimo livello Matteo Berrettini in questo suo splendido 2019. Il tennista azzurro infatti si è qualificato nel tardo pomeriggio di oggi per i quarti di finale del torneo Atp 500 di Vienna, grazie al successo ottenuto in due tiratissimi set (7-6 7-6) ai danni di Grigor Dimitrov

L’equilibrio l’ha fatta largamente da padrone per tutta a durata dell’incontro, basti pensare che non si è materializzato alcun break nei 24 game disputati dai due giocatori, ma Berrettini non ha addirittura concesso alcuna palla break (a fronte delle quattro avute a disposizione) ed è stato bravo a giocare meglio del bulgaro nei momenti decisivi dell’incontro, vale a dire i due tie-break. Il primo lo ha giocato con grande accortezza portandolo a casa 7 punti a 5, il secondo invece lo ha dominato in lungo e in largo conquistandolo nettamente 7 punti a 1, tra gli applausi del pubblico del campo centrale che hanno salutato con grande entusiasmo il successo del ventitreenne romano. Con questo successo Berrettini guadagna quindi altri 45 punti nella Race che porta alle Atp Finals e sale quindi a quota 2.570, a “sole” 285 lunghezze da Alexander Zverev che essendo uscito al primo turno non può rispondere all’attacco dell’azzurro. Vedremo quindi cosa saprà fare l’attuale numero uno del tennis italiano nei prossimi giorni, di certo quello che sta facendo è già di grandissimo spessore e l’auspicio di tutti i suoi tifosi è che possa continuare a vivere questo sogno chiamato “Master” di Londra.

ALTRI RISULTATI VIENNA

Passando poi agli altri incontri in programma oggi sul veloce indoor della capitale austriaca, è uscito di scena abbastanza a sorpresa il numero 8 del seeding Borna Coric, sconfitto in due set (6-4 6-4) da un solido Mikhail Kukushkin. Saluta il tabellone viennese poi anche Denis Shapovalov, battuto 6-3 7-5 dallo spagnolo Pablo Carreno Busta, mentre Sam Querrey ha eliminato abbastanza agevolmente (6-3 6-4) Adrien Mannarino e Andrey Rublev ha avuto la meglio in tre set (6-1 6-7 7-6) su Alexander Bublik.

(Nella foto Matteo Berrettini – www.zimbio.com)


Nessun Commento per “ATP VIENNA: UN GRANDE BERRETTINI VOLA AI QUARTI”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.