ATP WASHINGTON: KYRGIOS DOMA MEDVEDEV E FA SUO IL TITOLO

Sesto titolo in carriera per il talento di Canberra, che doma Medvedev nella finale di Washington
lunedì, 5 Agosto 2019

Tennis. L’australiano Nick Kyrgios ha provato una vasta gamma di emozioni domenica durante la finale del Citi Open di Washington: disagio alla schiena da un lato, gioia per aver conquistato il suo secondo ‘500’ stagionale dall’altro.

Il 24enne di Canberra ha regolato il russo Daniil Medvedev per 7-6 (6), 7-6 (4) aggiudicandosi il sesto titolo della sua carriera, oltre a bissare la splendida vittoria ottenuta ad Acapulco quando sconfisse Rafael Nadal in uno dei match più belli del 2019.

“Questa è stata onestamente una delle mie settimane migliori della mia vita. Ho fatto passi da gigante”, ha detto Kyrgios. “Ho iniziato a fare amicizia con il ragazzo del frullato, lui sapeva quale frullato volevo. Prima di giocare, giocavo a ping pong con alcuni bambini. Ragazzi siete stati fantastici. Onestamente è stata una settimana da ricordare” – ha esordito.

“È incredibile che sia riuscito a vincere questo torneo – ha detto l’australiano subito dopo la partita – se penso alla situazione in cui ero sei mesi fa, le situazioni in cui mi mettevo, ho dimostrato che sono ancora capace di giocare un grande tennis.

Non mi interessa molto dove sono in classifica, sto cercando di crescere come persona e se riesco a farlo, il tennis e il ranking verranno da sé.”

ATP Washington, finale:

N. Kyrgios b. [3] D. Medvedev 7-6(6) 7-6(4)


Nessun Commento per “ATP WASHINGTON: KYRGIOS DOMA MEDVEDEV E FA SUO IL TITOLO”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.