AUGURI FABIO FOGNINI: LA TOP TE NON E’ UN MIRAGGIO

Compie 31 anni il nostro Fognini: Parigi e top ten nel mirino
giovedì, 24 Maggio 2018

Tennis. Fabio Fognini ha raggiunto la maturità piena, sicuramente da un punto di vista anagrafico, ma i recenti risultati sembrano poter suggerire una crescita anche mentale e caratteriale del tennista ligure, capace di rimanere in pianta stabile nella top 20 da ormai un anno.

Le prospettive sono però anche migliori, in quanto i punti da difendere nei prossimi mesi sono davvero pochi, anche sulla terra rossa tanto amata: ora arriva Parigi, che fu deludente lo scorso anno, così come è riuscito ad approfittare a Roma della passata negativa edizione recuperando altre due posizioni nel Ranking.

Il Foro e il match con Nadal hanno dato entusiasmo e fiducia a Fabio, che pur convive con qualche problema fisico. Le prospettive diventano rosee, ma tutto di pende da lui e la sensazione è quella di un Fognini finalmente sereno e consapevole: la carriera stringe e le chance diminuiscono.

Per lui che già è stato n.12 del mondo, campione Slam in doppio e capace di giocare 3 finali Atp consecutive inserirsi nel bel mezzo di un vuoto cosmico di lunghi infortuni e una Next Gen che tarda ad esplodere davvero c’è la grande occasione di trovare spazio fra i top ten.

Se la stagione sul rosso è in scadenza, ma ci sono i tanti punti del Roland Garros da cogliere, bisognerà limitare i danni sulla sempre ostica erba in attesa di ritrovare il rosso d’estate, che ricorda sempre quel magico 2013 fatto di successi a fiocchi.

Occorrerà convincersi che anche il cemento può essere terreno fertile: perché è lì che ha raggiunto una semifinale Masters, a Miami, è lì che ha battuto Nadal al quinti set negli Us Open ma soprattutto perché il suo gioco è assolutamente adatto alla superficie veloce.

E poi il sogno, un giorno, di portare l’Italia di Davis dove manca da tanto, troppo tempo: questo è lo scenario dove lui ha sempre dato il meglio.

Oggi, Fabio, compie 31 anni: tanti auguri!


Nessun Commento per “AUGURI FABIO FOGNINI: LA TOP TE NON E' UN MIRAGGIO”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.