AUGURI FELICIANO LOPEZ: TUTTO TRANNE CHE SPAGNOLO

Compie 36 anni Feliciano Lopez: uno degli ultimi interpreti dell'old style tennis

Tennis. Cosa c’entri Feliciano Lopez con il tennis spagnolo è tutt’oggi un bel mistero. Perché, soprattutto nella generazione vincente degli ultimi 15 anni i modelli sono stati ben altri, con caratteristiche del tutto differenti. Da Corretja a Ferrero, da Moya a Ferrer, sino ovviamente a Rafael Nadal.

Tutti operai della racchetta, dall’enorme dinamismo e la grande propensione al gioco su terra. E poi, esce questo spagnolo, che di tale ha solo nome e cognome, ma che gioca a rete e serve come uno svedese. O uno svizzero.

Feliciano Lopez è l’esempio migliore di come la longevità nel tennis possa esser possibile soprattutto facendo prevalere la tecnica al fisico, non è un caso che il suo best ranking sia stato raggiunto alla soglia dei 34 anni. In quella che, risultati alla mano, fu la miglior stagione a livello di Slam grazie ai quarti di finale raggiunti sia a Wimbledon, per la seconda volta dopo il 2005 che agli Us Open.

Un giocatore che ha solo sfiorato la top ten, fermandosi alla n.12, ma che a dispetto della presentazione si è dimostrato completo e competitivo su qualsiasi superficie. E’ uno dei pochi in attività che può vantarsi di aver vinto su terra, erba e cemento: ha anche raggiunto almeno gli ottavi di finale in qualsiasi Major.

Ha ottenuto il successo più importante in carriera proprio quest’anno, ad ulteriore dimostrazione di quanto longeva sia la carriera di questo ragazzo. E’ accaduto al Queen’s, in finale contro Cilic. Un anno che poteva essere leggendario, consegnandoli lo Slam agli Us Open in doppio: un successo a questi livelli è comunque giunto, lo scorso anno a Parigi.

Proprio in questa specialità ha sfiorato la medaglia olimpica, perdendo però la finale di doppio per il terzo posto. Al suo nome sono legati i successi in Davis, tra cui nel 2008 e 2009 con Nadal assente, ma con Feliciano straordinario protagonista e specialista di doppio.

La sua fama è anche dovuta ad un aspetto fisico non di certo inosservato, al grande pubblico femminile: grande scalpore fecero le parole a luglio 2016 dell’ormai ex moglie, la quale rivelò come Feliciano l’avesse tradita con 700 donne.

Oggi, il playboy della racchetta, compie 36 anni: auguri!


Nessun Commento per “AUGURI FELICIANO LOPEZ: TUTTO TRANNE CHE SPAGNOLO”


Inserisci il tuo commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Agosto 2018

  • 50 anni di Flushing Meadows. E di cemento, perché col nuovo stadio gli US Open abbandonarono l'erba di Forest Hills. Chi si aggiudicherà questa importante edizione? Novak Djokovic metterà a segno l'accoppiata Wimbledon-New York? Serena Williams riuscirà a riprendersi lo Slam di casa?
  • Camila leader azzurra. Pace è fatta con la Fit e ora, dopo gli ottimi risultati da solista, la Giorgi è attesa in Fed Cup col compito di rafforzare una squadra completamente rinnovata.
  • Fenomeno Anderson. Il sudafricano sta dando il meglio di sé in questa stagione, a 32 anni e dopo aver subìto una sfilza di infortuni che avrebbe mandato in pensione anche il tennista più zelante. Scoprite come ha fatto a risorgere...