AUGURI GASQUET: DALL’OLANDA IL REGALO DI BENTORNATO

Compie gli anni Gasquet, 32, proprio nel giorno seguente al successo in Olanda

Tennis. Hertogenbosh, titolo n.15 della sua carriera, l’ennesimo Atp 250: è la sola categoria di tornei vinti da Gasquet e qui siamo già alla prima stranezza ed assurdità di uno dei maggiori talenti del tennis mondiale nato negli ultimi anni, sportivamente parlando.

Quello che batteva stabilmente Nadal a livello juniores, stessa età, per poi non vincere praticamente mai col maiorchino al passaggio fra i professionisti. Eppure, cosa mancherebbe a questo straordinario francese? N.7 del ranking ad appena 20 anni, semifinali Slam sia a Wimbledon che Us Open, titoli vinti su tutte le superfici ed anche importanti affermazioni in doppio, come quella nel Masters di Montecarlo.

Un repertorio completo in cui fa capolino quello che, senza ombra di dubbio, è il rovescio esteticamente più bello dell’intero circuito ormai da anni. Una mano vellutata, un dritto efficace, un servizio più che buono altrimenti due volte al penultimo atto di Wimbledon non ci arrivi, a distanza di 8 anni fra l’altro.

Eppure, quando si parla di Richard, lo si fa ogni santa volta con un tono di malinconia e di aspettative disilluse. Per una forza mentale e caratteriale mai all’altezza, un fisico sin troppo leggero, una fiducia in se stesso che numerose volte ha vacillato.

Non vinceva un titolo da quasi due anni, un enormità per uno come lui: è tornato a farlo su erba, a distanza di 11 anni dall’ultima volta. Ha sempre mantenuto silenzio e umiltà, forse troppa, laddove serviva più cattiveria ed agonismo. Si rilancia alla vigilia di Wimbledon, il Major dove ha sempre fatto meglio.

Oggi, quel talento fantastico di Gasquet, compie 32 anni: auguri!


Nessun Commento per “AUGURI GASQUET: DALL'OLANDA IL REGALO DI BENTORNATO”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di mAGGIO 2019

  • Serena vede "rosso". Al Foro Italico si è ritirata inaspettatamente per un risentimento al ginocchio, ma "Little Sister" non si arrende e ora punta diritta verso il Roland Garros.
  • Federer torna sulla terra. Anche Roma è rientrata nella programmazione di "King Roger" in vista del French Open. A seguito della sua partecipazione, la Fit ha addirittura aumentato il prezzo dei biglietti!
  • Sinner scatenato. Partito dalle qualificazioni, il 17enne altoatesino ha infuocato gli Internazionali d'Italia! Scoprite la sua storia nell'ultimo numero di Tennis Oggi.