AUGURI A.RADWANSKA: L’ULTIMO GENIO DELLA RACCHETTA

Compie 29 anni Agnieska Radwanska, vero genio della racchetta e rappresentante del tennis old style

Tennis. Agnieska Radwanska, la “maga“, come ribattezzata comunemente nel mondo del tennis. Il perché è semplice e sarebbe sufficiente guardarla giocare per pochi minuti, in modo tale da catapultarsi in un’altra epoca tennistica, dove si impugnava una racchetta di legno, il gioco era più lento e gli sparapalle robotizzati dell’era moderna non trovavano spazio, facendo viaggiare e ruotare la pallina in zone di campo e d angoli ormai sconosciuti oggi.

Poche tenniste sono complete come l’atleta polacca, capace non a caso di trionfare su ogni superficie. Lo score delle finali vinte tra l’altro è fra i migliori dell’intero circuito Wta, con ben 20 titoli vinti su 28 ultimi atti giocati, a dimostrazione di una tenuta mentale non indifferente. Il più importante, ovviamente, il Masters di fine anno a Singapore nel 2015, vinto sorprendentemente: nel round robin infatti aveva vinto solo una partita, un caso unico nella storia della competizione.

Ha raggiunto i quarti di finale di tutti gli Slam eccezion fatta per gli Us Open, misteriosamente avversi ad Agnieska che al massimo ha centrato a New York 4 ottavi di finale, pur avendo sempre ottenuto ottimi risultati e importanti titoli sul cemento. Il picco è rappresentato dalla finale persa a Wimbledon contro Serena Williams.

Da polacca ha battuto ogni record possibile: prima della storia a vincere un torneo Wta, la prima a raggiungere i quarti di finale in uno Slam e la prima a raggiungerne l’ultimo atto. Nel 2015 per la prima volta ha consegnato alla Polonia, in coppa con Janowicz, la Hopman Cup: torneo non ufficiale per nazioni, battendo in finale gli Usa di Isner e Serena Williams. Ha una sorella professionista, ursula, incapace però di eguagliarne i risultati.

Ha raggiunto la best ranking da n.2 del mondo, oggi in seguito ad alcuni problemi fisici che l’hanno tenuta lontana dai campi per qualche tempo è scesa alla n.33.

Oggi Agnieska compie 29 anni, auguri!


Nessun Commento per “AUGURI A.RADWANSKA: L'ULTIMO GENIO DELLA RACCHETTA”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Ottobre 2019

  • Sinner scatenato. Partito dalle qualificazioni, il 17enne altoatesino ha infuocato gli Internazionali d'Italia! Scoprite la sua storia nell'ultimo numero di Tennis Oggi.
  • Che caratteraccio Daniil! Medvedev ha un temperamento a volte iroso che lo rende poco simpatico, ma il suo tennis imprevedibile che non piace agli avversari piace molto al pubblico...
  • Il grande talento di Bianca. La Andreescu è la prima tennista nata nel Terzo Millennio capace di conquistare un titolo Slam. Ci è riuscita agli US Open sulla pericolosissima beniamina di casa Serena Williams.
  • Un secolo di gloria. Lo storico Circolo Canottieri Roma ha compiuto 100 anni e ha festeggiato con una favolosa festa alla quale sono intervenuti 500 soci ed ospiti illustri del mondo sportivo, artistico e culturale. A concludere la serata dei sontuosi fuochi d'artificio.