AUGURI SLOANE STEPHENS: FINALMENTE REGINETTA

Sloane Stephens compie 25 anni: il miglior regalo è arrivato qualche mese fa a New York
martedì, 20 Marzo 2018

Tennis. Sloane Stephens, un periodo nero, tanti infortuni ma soprattutto quello grave del 2016 alla gamba sinistra. Un precipizio lungo centinaia di posizioni nel Rankig Wta fino alla n.973: un abisso che sembrava incolmabile, fino alla resurrezione del 2017 e l’incredibile successo agli Us Open.

Sarà la giocatrice dal ranking più basso a riuscirsi dopo la Clijsters nel 2009, la quale vi partecipò da non classificata. Era la n.83, aveva già mostrato un gran tennis e di essere tornata ad alti livelli con le semifinali di Cincinnati e Toronto un mese prima ma nessuno, forse nemmeno lei, poteva aspettarsi quello straordinario exploit.

Ci riuscirà proprio contro una sua grande amica, non trattata tale in campo visto che lascerà alla Keys la miseria di 3 game, in un match senza storia. Come tra l’altro racconta la sua ancor giovane carriera, quando Sloane giunge all’ultimo atto è una sentenza: cinque disputate, tutte vinte. Solo in doppio ha conosciuto la sconfitta, in coppia con la Bouchard, per un duo vincente in partenza in termini di bellezza.

Sin dai 19 anni aveva mostrato al mondo tutto il suo potenziale, arrivando in semifinale a Melbourne e nei quarti di Wimbledon nello stesso anno: a Parigi nel 2013 come in altre occasioni si è invece fermata al massimo negli ottavi. Grazie al successo agli Us Open tocca la n.11, best ranking della carriera, in attesa del lieto ingresso il top ten.

Giocatrice avvenente, potente ma anche dotata di un ottimo tocco a rete, come dimostra un gioco in verticale ben adottato soprattutto su erba, dove ha anche vinto un torneo a Charleston. Ampi margini di miglioramento, soprattutto a livello mentale come dimostrato a New York ma non ancora con costanza, visti i recenti e di nuovo altalenanti risultati maturati ad inizio 2018.

Oggi la grande speranza del tennis a stelle e strisce, Sloane, compie 25 anni: auguri!


Nessun Commento per “AUGURI SLOANE STEPHENS: FINALMENTE REGINETTA”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.