AUS OPEN, JUNIORES: VINCONO ANDERSON E LAPKO

Archiviati i tornei juniores a Melbourne: Oliver Anderson vince contro Karimov, Vera Lapko si impone sulla Mihalikova. Delusioni per Valkusz e Andreescu, ma anche per Aliassime e Tomic
sabato, 30 Gennaio 2016

TENNIS – Dopo il successo di Angelique Kerber su Serena Williams, l’attenzione è ovviamente concentrata sulla finale maschile. Nelle due settimane degli Australian Open, però, c’è spazio anche per i tornei juniores, che hanno appena celebrato i propri campioni: Vera Lapko si aggiudica il torneo femminile, mentre Oliver Anderson solleva il trofeo maschile.

L’australiano, partito senza rientrare tra le teste di serie, arriva fino all’ultimo atto dello Slam, dove batte il più quotato Jurabeck Karimov, talento uzbeko e settima forza del tabellone. Match sofferto e combattuto, con tanti capovolgimenti di fronte: il padrone di casa la spunta in tre set, con il punteggio di 6-2 1-6 6-1. Il pubblico di Melbourne, dunque, può festeggiare un prodotto del tennis nazionale, che su questo trionfo getta le basi per una carriera brillante. Meno gioie per i giocatori più attesi: l’ungherese Valkusz (battuto dal campione, ndr) e il serbo Kecmanovic, rispettivamente prima e seconda forza del seeding, escono di scena al terzo turno, insieme al canadese Aliassime, numero 4 del main draw. Anderson sfrutta la strada spianata e vince il torneo.

Il torneo femminile, invece, vede il successo della Lapko. La bielorussa, testa di serie numero 5, supera in finale la numero 2, Tereza Mihalikova, con il punteggio di 6-3 6-4. Match meno tirato rispetto alla finale maschile, ma gli ottimi prospetti dell’est Europa danno vita ad un incontro di livello notevole. Anche in questo caso, il terzo turno è fatale alla prima forza del tabellone: Bianca Andreescu non scende nemmeno in campo contro Baijing Lin e lascia il pass all’australiana, poi sconfitta da Sara Tomic. La sorella del più noto Bernard arriva fino alla semifinale, dove perde dalla futura campionessa.

Anderson e Lapko sono quindi i due nomi che emergono dagli Australian Open, versione juniores. Riusciranno a confermarsi anche dopo il successo nel primo Slam della stagione? In attesa del grande salto, è il momento di coccolare i rispettivi trofei sollevati al cielo di Melbourne.


Nessun Commento per “AUS OPEN, JUNIORES: VINCONO ANDERSON E LAPKO”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.