AUS OPEN, ZHE LI: “SOGNO DI AFFRONTARE NADAL O DJOKOVIC”

Aus Open, i playoff Asia-Pacifico assegnano una wild card a sorpresa: il cinese spera di affrontare i big in un primo turno storico.
venerdì, 7 Dicembre 2018

TENNIS – Nel vortice delle wild card che permette a più tennisti di qualificarsi direttamente al tabellone principale degli Aus Open, c’è anche il torneo di Zhuhai. Ad emergere vincitore dalla competizione playoff, che assegna il pass per quel che riguarda la fascia geografica Asia-Pacifico, è Zhe Li, nome a sorpresa che coglie di sorpresa sia gli addetti ai lavori sia gli appassionati di tennis.

Il tennista cinese, 32 anni, ha portato a casa un biglietto di prima classe per lo Slam di Melbourne, che lo vedrà esordire per la prima volta in un major. Numero 255 del ranking mondiale, per Zhe Li è la prima volta ma soprattutto si prepara ad affrontare questo percorso con un sogno nel cassetto: “Il mio desiderio, nemmeno tanto nascosto, è quello di affrontare Novak Djokovic o Rafa Nadal. Non importa se questo significherà uscire immediatamente dai giochi, per me sarebbe un onore incredibile. Confido nel sorteggio quando saremo a ridosso degli Australian Open”.

Zhe Li non nasconde nemmeno l’emozione per il traguardo raggiunto quando ormai sembrava fuori portata: “Questo dimostra che posso ancora essere competitivo nonostante l’età che avanza, tutto il duro lavoro di questi anni ha pagato e sono pronto a mettermi in gioco per continuare a raccogliere i frutti del mio sacrificio. È un’emozione grandissima, ma realizzerò solo quando entrerò in campo a Melbourne”.

Non solo il cinese per l’ambito del singolare maschile, ma anche per quello femminile. L’altra wild card va a Shuai Peng, che approfitta del ritiro della Chang ad inizio secondo set per chiudere anzitempo la sua pratica. Arrivano i risultati anche dalle altre categorie: Mao-Xin Gong e Zhang Ze conquistano la wild card nel doppio maschile, Kai Chen Chang e Ching-Wen Hsu nel doppio femminile. Il giapponese Hikaru Takeda e la coreana Yeon Woo Ku, invece, sono coloro che portano a casa la wild-card juniores maschile e femminile.


Nessun Commento per “AUS OPEN, ZHE LI: "SOGNO DI AFFRONTARE NADAL O DJOKOVIC"”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.