AUSTRALIAN OPEN DAY 1: APRONO NOLE E MASHA

Parte la 105esima edizione dell’Australian Open. I piatti forti di giornata sono gli esordi di Djokovic e Sharapova. Iniziano il loro torneo anche Ferrer, Berdych, Radwanska e Li. Sei italiani impegnati nella notte
domenica, 13 Gennaio 2013

Tennis. Melbourne (Australia). Melbourne Park scalda i motori. Tra cinque ore esatte inizia l’edizione numero 105 dello Slam del Sud Pacifico. Si apre ufficialmente la caccia a Novak Djokovic e Victoria Azarenka, detentori dei due trofei, nonché numeri uno del mondo e prime teste di serie del Major di Melbourne. Menù subito molto ricco quello riservato agli appassionati dall’Australian Open. Il day one infatti apre il programma di primo turno, con gli incontri della parte alta del tabellone maschile e di parte bassa di quello femminile. Le portate principali della giornata sono gli esordi del campione in carica serbo e di Maria Sharapova, oltre ad un numero esagerato di partite interessantissime, mentre per la sessione serale, il programma della Rod Laver Arena prevede il debutto del beniamino locale Lleyton Hewitt. Forte anche la presenza italiana, con sei nostri rappresentanti in campo: quattro uomini e due donne.

Partenza col botto per le donne. Il programma di tabellone femminile, prevede subito, alle 11.00 del mattino (1.00 italiana), gli esordi di Maria Sharapova e Venus Williams. La numero due del mondo, apre la giornata sulla Rod Laver Arena contro Olga Puchkova, in un incontro che potrebbe essere reso pericoloso dal fatto che la bella russa non gioca da tempo ed è reduce da qualche problemino fisico di troppo. La più “anziana” delle Williams, mai vincitrice a Melbourne, invece, avrà subito un test probante contro la kazaka Galina Voskoboeva. Anche per l’americana si tratta del debutto ufficiale, ma almeno Venere ha già sostenuto un test alla Hopman Cup di Perth. In contemporanea, sulla Margaret Court Arena, esordisce anche Na Li, finalista del 2011 e numero 6 del mondo. Per lei l’ex prodigio bulgaro, divenuta poi kazaka, Sesil Karatantcheva, una che prima di essere squalificata per doping, faceva i quarti di finale al Roland Garros a 16 anni. Dopo il match della cinese, debutterà anche Agnieszka Radwanska, contro la wild card Bojana Bobusic. Altri match interessanti sono quello tra Dominika Cibulkova e la giovanissima australiana Ashleigh Barty, quello tra Angelique Kerber ed Elina Svitolina, nonché gli esordi di Jankovic e Bartoli, rispettivamente contro Larsson e Medina Garrigues. Portata finale, il match di sessione serale sulla Rod Laver Arena (secondo match 19.00 di Melbourne, 9.00 italiane) tra Ana Ivanovic e Melinda Czink.

“Nole”, “Ferru” e gli altri. Per quanto riguarda gli uomini, con i primi turni della parte alte, inizia il torneo del campione in carica Novak Djokovic e del numero 4 David Ferrer. Il serbo gioca il terzo match sulla Rod Laver Arena contro Paul Henri Mathieu, mentre lo spagnolo gioca per terzo (non prima delle 7.00 italiane) sulla Hisense Arena, contro il belga Olivier Rochus. Debutta nel torneo anche Tomas Berdych, potenziale avversario di “Nole” ai quarti, contro il veterano Michael Russell (secondo incontro sul campo due). Tra gli altri match, spiccano Goffin – Verdasco (secondo sulla Hisense), Troicki – Stepanek (quarto incontro sul campo 15) e Youznhy – Ebden (terzo sulla Margaret Court Arena). Nella serata di Melbourne, mattinata italiana (ore 9.00), è invece in programma l’incontro più atteso dagli australiani, che metterà di fronte, sulla Rod Laver Arena, l’ex numero uno del mondo Lleyton Hewitt con l’ottava testa di serie Janko Tipsarevic. Un incontro che è davvero un peccato debba giocarsi già al primo turno.

Nottata tricolore. Questa prima giornata di gare, vedrà anche una massiccia presenza azzurra, con sei nostri portacolori impegnati. Tra le ragazze, scendo in campo, Karin Knapp e Camila Giorgi. Giocheranno una dopo l’altra (secondo e terzo incontro) sul campo 5. L’altoatesina se la vedrà con la portoghese Maria Joao Koehlerer, mentre l’italo-argentina incrocerà la racchetta con Stephanie Foretz Gacon. Impegnati anche quattro nostri ragazzi. La partita più affascinante è quella che attende Simone Bolelli sul campo 11 (quarto incontro). Il bolognese proverà a fronteggiare l’estro di Jerzy Janowicz. Fabio Fognini invece chiude il programma sul campo 5 contro Roberto Bautista Agut. In campo anche Paolo Lorenzi e Flavio Cipolla, opposti rispettivamente a Kevin Anderson (non prima delle 7.00 italiane sul campo 13) e Tobias Kamke (secondo incontro sul 22).

CLICCA QUI PER L’ORDINE DI GIOCO COMPLETO


Nessun Commento per “AUSTRALIAN OPEN DAY 1: APRONO NOLE E MASHA”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

  • RANKING: ITALIANI OK, IN WTA AVANZANO MASHA E IVANOVIC Classifica Atp: Djokovic sempre in testa, nulla cambia in top 10 mentre gli azzurri guadagnano terreno. Wta: la Sharapova si avvicina a Serena e Ana Ivanovic torna in top 5
  • DAY TWO: I CAMPIONI E TANTA ITALIA TENNIS – Al Roland Garros, dopo l’antipasto domenicale, il programma si infittisce con ben 58 partite in campo. Esordiscono i campioni in carica Nadal e Sharapova, ma anche sei italiani: […]
  • DAY 7: FOGNINI E PENNETTA A CACCIA DELL’IMPRESA TENNIS – Iniziano gli ottavi di finale dell’Australian Open. I due italiani proveranno a sovvertire il pronostico contro Djokovic e Kerber. Serena Williams è attesa dalla prova Ivanovic, […]
  • DJOKOVIC CON NADAL, PER FEDERER C’È FERRER TENNIS - A Parigi sono stati sorteggiati i tabelloni della 112esima edizione del Roland Garros: il serbo, nella potenziale semifinale, affronterà Rafael Nadal, mentre dalla parte dello […]
  • SI FA SUL SERIO, AL VIA I QUARTI DI FINALE La nona giornata di gare all’Australian Open prevede i due quarti di finale della parte alta del tabellone maschile e i due della parte bassa di quello femminile. Tornano in campo quindi […]
  • DAY 5, TORNANO IN CAMPO DJOKOVIC E SHARAPOVA Match da non sottovalutare per il serbo contro Radek Stepanek. 'Masha' entra in rotta di collisione con Venus Williams. Alla Radwanska tocca Heater Watson, mentre per Ferrer c'è Baghdatis. […]

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.