AUSTRALIAN OPEN: DJOKOVIC CI SARA’ ED E’ SUBITO POLEMICA

Il serbo giocherà a Melbourne grazie ad una esenzione medica
martedì, 4 Gennaio 2022

TENNIS – Alla fine ce l’ha fatta. Novak Djokovic parteciperà, grazie a un permesso speciale (in sostanza si tratta di una esenzione medica) ai prossimi Australian Open in programma a Melbourne dal 17 al 30 gennaio, nonostante non abbia mai voluto dare informazioni sul suo stato vaccinale. Ad annunciarlo, tramite i propri canali social, è stato lo stesso numero uno del mondo, che ha scritto quanto segue: “Buon anno a tutti! Vi auguro tutta la salute, l’amore e la felicità in ogni momento presente e che possiate provare amore e rispetto verso tutti gli esseri su questo meraviglioso pianeta. Ho trascorso del tempo fantastico con i miei cari e oggi sto andando in Australia con un permesso di esenzione. Andiamo 2022!!!”

Dopo il forfait alla Atp Cup in corso di svolgimento in questi giorni si pensava che la sua presenza agli Australian Open fosse molto difficile, invece ecco che la situazione si è sbloccata in suo favore, anche se non hanno tardato ad affiorare le prime polemiche dopo l’esito di questa “trattativa” tra il campione serbo e gli organizzatori del torneo. C’è chi si augura che tutti gli altri giocatori decidano di non giocare in segno di protesta rispetto al diverso trattamento riservato a Nole. E c’è anche chi ha attaccato le autorità australiane per aver lanciato un messaggio del tutto sbagliato dopo mesi passati a sottolineare l’importanza del vaccino. Quello che è certo è che siamo solo all’inizio e c’è da scommettere che nei prossimi giorni, anzi con ogni probabilità già a partire dalle prossime ore, le discussioni si accenderanno sempre di più, ma quello che conta è che Novak Djokovic sarà in campo alla Rod Laver Arena e dal prossimo 17 gennaio potrà allo stesso tempo difendere il titolo vinto l’anno scorso e dare la caccia al successo numero dieci agli Australian Open.

(Nell foto Novak Djokovic – www.zimbio.com)


Nessun Commento per “AUSTRALIAN OPEN: DJOKOVIC CI SARA' ED E' SUBITO POLEMICA”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.