AUSTRALIAN OPEN: DJOKOVIC VA DI FRETTA

Djokovic va di fretta e approda agli ottavi degli Australian Open in meno di un’ora e mezza. Affronterà Schwartzman

Da Melbourne

Tennis. Man mano che passano i turni, Novak Djokovic sta innalzando il proprio rendimento agli Australian Open 2020. Il sette volte campione di questo torneo non ha lasciato scampo al povero Yoshihito Nishioka, annichilito con il punteggio di 6-3 6-2 6-2 in appena un’ora e 25 minuti sulla Rod Laver Arena.

Il numero 2 del mondo ha evidenziato un rendimento impeccabile, concedendo pochissimo al servizio e impegnandosi quel tanto che basta per fare male in risposta. Poco da fare per il giapponese, che aveva iniziato molto bene la stagione creando grattacapi anche a Rafael Nadal all’ATP Cup.

Il 16 volte campione Slam, nonché detentore del titolo, se la vedrà ora con Diego Schwartzman per un posto nei quarti di finale. Il tennista argentino ha sbrigato la pratica Dusan Lajovic dimostrando di essere pronto per la sfida di domenica.

Il fenomeno di Belgrado si è aggiudicato tutti e tre i precedenti, compresa la semifinale degli Internazionali BNL d’Italia andata in scena lo scorso anno. Nole ha portato a casa anche i due incroci a livello Slam, rispettivamente agli US Open 2014 e al Roland Garros 2017.

Più tardi sarà la volta di Fabio Fognini, che sarà opposto a Guido Pella sperando di aver smaltito le maratone con Opelka e Thompson. In chiusura di giornata toccherà a Roger Federer, che proverà a vendicarsi di John Millman dopo aver lasciato le briciole nei primi due round.


Nessun Commento per “AUSTRALIAN OPEN: DJOKOVIC VA DI FRETTA”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Ottobre 2019

  • Sinner scatenato. Partito dalle qualificazioni, il 17enne altoatesino ha infuocato gli Internazionali d'Italia! Scoprite la sua storia nell'ultimo numero di Tennis Oggi.
  • Che caratteraccio Daniil! Medvedev ha un temperamento a volte iroso che lo rende poco simpatico, ma il suo tennis imprevedibile che non piace agli avversari piace molto al pubblico...
  • Il grande talento di Bianca. La Andreescu è la prima tennista nata nel Terzo Millennio capace di conquistare un titolo Slam. Ci è riuscita agli US Open sulla pericolosissima beniamina di casa Serena Williams.
  • Un secolo di gloria. Lo storico Circolo Canottieri Roma ha compiuto 100 anni e ha festeggiato con una favolosa festa alla quale sono intervenuti 500 soci ed ospiti illustri del mondo sportivo, artistico e culturale. A concludere la serata dei sontuosi fuochi d'artificio.