AUSOPEN JUNIORES, MUSETTI E ZEPPIERI VOLANO AI QUARTI

I due azzurrini hanno superato rispettivamente Liam Draxl e Jonas Foreitek, e sono approdati in semifinale anche nel torneo di doppio
mercoledì, 23 Gennaio 2019

TENNIS – Dopo gli US Open dello scorso mese di settembre, il tennis juniores azzurro “festeggia” due giocatori nei quarti di finale di uno Slam anche anche agli Australian Open 2019, e a centrare questo bel risultato sono stati ancora una volta Lorenzo Musetti e Giulio Zeppieri. Musetti, testa di serie numero 1 a Melbourne, ha battuto il canadese Liam Draxl 6-4 7-5 in poco meno di un’ora e mezza di gioco, mentre Zeppieri ha avuto la meglio sul numero 8 del seeding Jonas Foreitek 6-3 6-4.

MUSETTI

Nel suo match Lorenzo Musetti ha dimostrato di sentire un po’ pressione data dal fatto di essere il numero 1 del seeding, ma nonostante questo ha gestito l’incontro con personalità, soprattutto nel secondo set quando si è ritrovato sotto 4-1. A quel punto il giovane azzurro è stato bravo a mantenere i nervi saldi e, dopo aver ritrovato il suo tennis, è riuscito a portare casa la vittoria con pieno merito, mandando a referto ben 28 vincenti con i quali ha mandato costantemente fuori giri il suo avversario. Ora, per un posto in semifinale, il sedicenne di Carrara se la vedrà con lo spagnolo Nicolas Alvarez Varona, testa di serie numero 6 a Melbourne.

ZEPPIERI

E’ stata altrettanto buona poi la prova di Giulio Zeppieri, che nel suo ottavo di finale ha confermato tutte le sue qualità, conquistando un successo tanto bello quanto importante. Il diciassettenne di Latina ha concesso solo le briciole a Foreitek, comandando il gioco dall’inizio alla fine e mettendo in tasca la vittoria in poco più di un’ora. Zeppieri ha commesso appena 15 gratuiti, dimostrando una buonissima solidità, e adesso per un posto in semifinale affronterà il finlandese Otto Virtanen (testa di serie numero 3), e dato che l’azzurro si trova nella stessa parte di tabellone di Musetti, se entrambi dovessero vincere i rispettivi incontri ci sarebbe una semifinale tutta italiana a Melbourne Park.

In più Musetti e Zeppieri, entrambi portacolori del centro tecnico di Tirrenia dove si allenano, sono in semifinale anche nel tabellone di doppio, mentre nel singolare femminile si sono fermate agli ottavi di finale Federica Rossi e Lisa Pigato, battute rispettivamente dalla svizzera Lulu Sun (4-6 6-2 6-4 al termine di un incontro molto combattuto) e dalla canadese Leylah Annie Fernandez (6-3 7-5).

(Nella foto Lorenzo Musetti – www.facebook.com)


Nessun Commento per “AUSOPEN JUNIORES, MUSETTI E ZEPPIERI VOLANO AI QUARTI”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.