AUSTRALIAN OPEN: NADAL E DIMITROV AI QUARTI

Disputati i primi ottavi di finale a Melbourne: Nadal e Dimitrov passano il turno come da aspettative. Salutano invece il torneo Nick Kyrgios e Pablo Carreno Busta.
lunedì, 22 Gennaio 2018

Tennis. Nella sesta giornata degli Australian Open si inizia a delineare il tabellone dei quarti di finale. A scendere in campo per i  match decisivi oltre allo spagnolo e al bulgaro sono stati anche altri.

Nel dettaglio, Rafa Nadal passa gli ottavi confermando il suo primato nel ranking, battendo l’argentino Diego Schwartzman al quarto set (6-3, 6-7, 6-3, 6-3). Ai quarti di finale lo spagnolo continuerà il suo percorso incontrando l’ostacolo Marin Cilic che dal canto suo ha affrontato un intenso match negli ottavi contro Pablo Carreno Busta: 7-6, 3-6, 3-6, 6-7 è il punteggio finale della sfida.

L’altro match di quarti di finale sarà tra il bulgaro Grigor Dimitrov e l’inglese Kyle Edmund. Dimitrov che ha chiuso il programma di giornata, ha impiegato più di 3 ore per chiudere contro l’australiano Nick Kyrgios che ha portato il bulgaro sempre al tie-break: 7-6, 7-6, 4-6, 7-6 è lo score finale.

Tutti i risultati:

[6] M. Cilic b. [10] P. Carreno Busta 6-7(2) 6-3 7-6(0) 7-6(3)
[1] R. Nadal b. [24] D. Schwartzman 6-3 6-7(4) 6-3 6-3

K. Edmund b. A. Seppi 6-7(4) 7-5 6-2 6-3
[3] G. Dimitrov b. [17] N. Kyrgios 7-6(3) 7-6(4) 4-6 7-6(4)


Nessun Commento per “AUSTRALIAN OPEN: NADAL E DIMITROV AI QUARTI”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.