SORTEGGIO AUSTRALIAN OPEN, SARA’ ANCORA FEDERER-NADAL?

E' stato delineato questa mattina il tabellone del primo Slam della stagione. Lo spagnolo è nella parte alta con Dimitrov e Kyrgios, lo svizzero si ritrova invece Djokovic, Zverev, Thiem e Goffin
giovedì, 11 Gennaio 2018

TENNIS – La possibile rivincita della finale dello scorso anno tra Federer e Nadal, il ritorno di Djokovic, l’atteso dalto di qualità di Alexander Zverev a livello di tornei del Grande Slam e la curiosità di vedere cosa riuscirà a fare la pattuglia italiana al via: sono tanti e stimolanti gli spunti dell’edizione 2018 degli Australian Open (al via lunedì 15 gennaio) e il sorteggio effettuato questa mattina ha messo nero su bianco tutte le possibili combinazioni che portano dritte al titolo.

Il numero uno del mondo Rafa Nadal è stato inserito nella parte alta del tabellone, esordirà contro Victor Estrella Burgos e si ritrova nello stesso quarto di Marin Cilic, atteso al primo turno da Yen-Hsun Lu e in rotta di collisione con Gilles Muller per un possibile ottavo di finale che rappresenterebbe una gustosa rivincita dopo la maratona di cinque set dello scorso anno a Wimbledon nei quarti di finale. Nel secondo quarto invece è stato sorteggiato il numero 3 del seeding Grigor Dimitrov, alle prese con un inizio sulla carta non difficile visto che all’esordio affronterà un qualificato e nell’eventuale secondo turno il vincente di un match tra qualificati, ma sulla strada che porta verso il potenziale quarto di finale con Jack Sock potrebbe trovare avversari molto tosti come Nick Kyrgios e il Next Gen Andrey Rublev, con il quale potrebbe vedersela già al terzo turno se il giovane russo supererà l’esame David Ferrer nel suo primo incontro a Melbourne.

Spostandoci invece nella parte bassa del tabellone, Roger Federer inizierà il suo torneo contro Aljaz Bedene, potrebbe trovare al terzo turno Richard Gasquet e sulla rotta del potenziale quarto di finale con la testa di serie numero 7 David Goffin, che si ritrova un possibile ottavo con Juan Martin Del Potro, ci sono Milos Raonic e Sam Querrey, probabili avversari al terzo turno. Nell’altro quarto invece si rivede finalmente Novak Djokovic, impegnato al primo turno contro Donald Young e proiettato verso un ottavo di finale da sogno contro Alexander Zverev, mentre la testa di serie numero 5 Dominic Thiem si ritrova sulla sua strada Stan Wawrinka, in attesa di conoscere le condizioni dello svizzero dopo il forfait al “Tie-Break Tens” di ieri.

ITALIANI

Passando poi ai tennisti italiani, in attesa di conoscere l’esito delle qualificazioni, Fabio Fognini (testa di serie numero 25) esordisce contro Horacio Zeballos e in caso di passaggio al terzo turno potrebbe trovare David Goffin, mentre è andata decisamente male a Thomas Fabbiano che ha pescato al primo turno Alexander Zverev. Paolo Lorenzi invece è nella parte alta del tabellone insieme ad Andreas Seppi e se la vedrà nella sfida d’esordio con un avversario ostico come Damir Dzumhur, mentre l’altoatesino sarà impegnato contro la wild-card Corentin Moutet e in caso di passaggio al secondo turno potrebbe trovare il numero 27 del seeding Philipp Kohlschreiber, atteso al primo turno dal giapponese Yoshihito Nishioka.

(Nella foto Roger Federer e Rafa nadal – www.zimbio.com)


Nessun Commento per “SORTEGGIO AUSTRALIAN OPEN, SARA' ANCORA FEDERER-NADAL?”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.