AUSTRALIAN OPEN: THIEM AI QUARTI PER LA PRIMA VOLTA

Il giocatore austriaco approda per la prima volta ai quarti a Melbourne Park, se la vedrà con Nadal o Kyrgios
lunedì, 27 Gennaio 2020

Da Melbourne

Tennis. Ci si aspettava molto più equilibrio nel primo ottavo di finale del secondo lunedì degli Australian Open. Il merito è da ricercare nella performance impeccabile di Dominic Thiem, al suo primo quarto di finale assoluto a Melbourne Park.

Il giocatore austriaco si è sbarazzato con facilità di Gael Monfils, archiviando la pratica grazie allo score di 6-2 6-4 6-4 in un’ora e 50 minuti di gioco. Il pupillo di Nicolas Massu ha totalizzato quasi trenta punti in più rispetto al suo avversario, oltre a chiudere in attivo nel bilancio tra vincenti e gratuiti.

“Sono davvero felice di avercela fatta, ho giocato molto bene oggi. Ovviamente sarà dura ai quarti chiunque sia il mio avversario, non vedo l’ora di godermi lo spettacolo” – ha dichiarato Thiem prima di rientrare negli spogliatoi.

Il numero 5 del seeding affronterà il vincente del big match serale tra Rafael Nadal e Nick Kyrgios, che si preannuncia spettacolare se l’australiano dovesse presentarsi al 100% sulla Rod Laver Arena.

Il numero 1 del mondo, a cui basta la semifinale per mantenere la vetta del ranking, si è aggiudicato l’ultimo scontro diretto andato in scena al secondo turno di Wimbledon lo scorso anno.

Il talento di Canberra ci tiene a far bene davanti al pubblico amico, che lo ha sostenuto incessantemente nei giorni scorsi sulla Melbourne Arena. L’inizio è fissato per le 9:00 italiane.


Nessun Commento per “AUSTRALIAN OPEN: THIEM AI QUARTI PER LA PRIMA VOLTA”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.