AUSTRALIAN OPEN, TRIONFO WOZNIACKI

Australian Open 2018, è questo il primo titolo Slam nella bacheca della danese. Simona Halep cede al terzo set nella finale di Melbourne
sabato, 27 Gennaio 2018

TENNIS – È arrivato nel momento che non ti aspetti, ad anni di distanza dall’aver occupato il trono di numero uno del ranking WTA. Caroline Wozniacki è la regina degli Australian Open edizione 2018, che coincide anche con il primo titolo dello Slam nella propria bacheca. La danese si aggiudica la finale di Melbourne contro la prima della classe, Simona Halep, che cede al terzo set e abbandona l’idea di poter vincere anche lei il suo primo major della carriera.

La sfida tra le prime due del main draw australiano si fa subito serrata. L’ex numero uno del mondo mette la freccia al secondo game, mantenendo il vantaggio fino al momento in cui va a servire per il set sul 5-3. Qui, però, la rumena fa il colpo e riporta in equilibrio il parziale, trascinando la contesa fino ad un tie-break che, in realtà, non ha molto da raccontare. La Wozniacki sale subito 6-2 e sfrutta il primo set point per aggiudicarsi il set.

Nel secondo, l’andamento sembra lo stesso ma la Halep ha la forza di annullare quattro palle break nel terzo game e sfruttare la prima delle due concesse dalla danese nell’ottavo: la tennista di Costanza sale 5-3 ma la sua rivale non molla, dando vita ad un ultimo game pazzesco. Tre palle break annullate, due set point cancellati ed un terzo concretizzato da Simona, che chiude 6-3 e trascina di forza Caroline al parziale decisivo.

Qui saltano del tutto i nervi e la concentrazione, il fattore servizio diventa una componente del tutto inutile ai fini dell’inerzia e lo dimostra la percentuale di turni di battuta conservati: due per la Wozniacki, solo uno per la Halep. Quello in più favorisce la danese, che arriva a rispondere con un gioco di vantaggio sul 5-4. La rumena va al servizio e conferma l’andamento negativo del set, concedendo un match point alla rivale. È quello che vale il titolo, la Wozniacki lo concretizza e trionfa sotto il cielo di Melbourne.

Finisce quindi 7-6[2] 3-6 6-4 in due ore e 53 minuti, dopo una battaglia che accoglie una ex numero uno del mondo tra le vincitrici di un titolo Slam. La Halep dovrà ancora aspettare, rimandando l’appuntamento al Roland Garros, che ha già sfiorato quattro anni fa contro Maria Sharapova.


Nessun Commento per “AUSTRALIAN OPEN, TRIONFO WOZNIACKI”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.