AUSTRALIAN OPEN, ZVEREV AGLI OTTAVI

Il tedesco raggiunge Djokovic e Raonic agli ottavi degli Australian Open. Avanti anche Coric, ancora in corso di svolgimento l'ultimo match.

TENNIS – Dopo la prima tornata del sabato, che ha visto qualificarsi agli ottavi degli Australian Open due pesi massimi come Novak Djokovic e Milos Raonic, arriva la risposta di Alexander Zverev. Il tedesco raggiunge i due colleghi nella quartultima fase del major di Melbourne, lanciando un chiaro segnale alla concorrenza in vista della seconda settimana.

Tutto facile per il campione delle ATP Finals di Londra, che estromette senza alcun problema il padrone di casa Alex Bolt. L’australiano non è mai in partita e saluta il torneo senza mettere pressione a Zverev: il talento tedesco si impone con un convincente 6-3 6-3 6-2 che non solo è un avviso ai naviganti per i prossimi giorni, ma gli permette anche di risparmiare energie in vista degli ottavi di finale. Una combo da sfruttare al massimo per un rush finale che si preannuncia entusiasmante.

Risposta concreta anche quella di Borna Coric, che si candida fortemente ad outsider da tenere d’occhio per gli otto giorni che restano. Dopo un inizio faticoso, che vede Krajinovic prendere il largo con il netto 6-2 del primo set, il croato si rimette in carreggiata e chiude al quarto set, rifilando al serbo un successivo 6-3 6-4 6-3.

All’appello, fino a questo momento, manca solo la sfida che mette di fronte il francese Lucas Pouille, che potenzialmente potrebbe dividere il ruolo di mina vagante con Coric, e il padrone di casa Alexei Popyrin. Impegno più ostico del previsto per il tennista transalpino, costretto momentaneamente al quarto set dopo due tie-break, l’ultimo dei quali estremamente tirato e favorevole all’australiano con il punteggio di 12-10. L’ultimo qualificato di giornata è ancora da decifrare.

Domani, invece, tocca agli altri big degli Australian Open: apre Dimitrov-Tiafoe, poi seguiranno Nadal contro Berdych e il match tra Cilic e Bautista-Agut. Chiusura affidata a Roger Federer, in uno scomodissimo testa a testa contro Stefanos Tsitsipas.

Foto: Ray Giubilo


Nessun Commento per “AUSTRALIAN OPEN, ZVEREV AGLI OTTAVI”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Ottobre 2019

  • Sinner scatenato. Partito dalle qualificazioni, il 17enne altoatesino ha infuocato gli Internazionali d'Italia! Scoprite la sua storia nell'ultimo numero di Tennis Oggi.
  • Che caratteraccio Daniil! Medvedev ha un temperamento a volte iroso che lo rende poco simpatico, ma il suo tennis imprevedibile che non piace agli avversari piace molto al pubblico...
  • Il grande talento di Bianca. La Andreescu è la prima tennista nata nel Terzo Millennio capace di conquistare un titolo Slam. Ci è riuscita agli US Open sulla pericolosissima beniamina di casa Serena Williams.
  • Un secolo di gloria. Lo storico Circolo Canottieri Roma ha compiuto 100 anni e ha festeggiato con una favolosa festa alla quale sono intervenuti 500 soci ed ospiti illustri del mondo sportivo, artistico e culturale. A concludere la serata dei sontuosi fuochi d'artificio.