AVANZA FEDERER, FUORI BOLELLI

Tornei ATP della settimana, il bolognese saluta Monaco dopo la sconfitta in tre set contro Goffin. Il numero uno di Istanbul, invece, senza affanni su Jarkko Nieminen. Gasquet vince il derby ad Estoril
mercoledì, 29 Aprile 2015

TENNIS – Il mercoledì del circuito maschile perde un pezzo d’Italia impegnato sui campi europei, mentre conferma i valori di un protagonista assoluto dei prossimi giorni. I due uomini in copertina sono Simone Bolelli e Roger Federer, sotto i riflettori odierni per diversi esiti nei rispettivi incontri di giornata.

Al bolognese va male il secondo turno della manifestazione di Monaco. Nell’evento bavarese, i colori azzurri salutano un rappresentante al cospetto del belga Goffin, che si impone sul felsineo con il punteggio di 76[5] 67[4] 61. Match tirato per due parziali, con Bolelli capace di mettere spesso alle strette il suo avversario, prima di cedere in maniera definitiva nel terzo e decisivo set. Il felsineo molla la presa nel momento più importante e cede il pass per i quarti a colui che affronterà Kohlschreiber. Il tedesco, invece, si sbarazza facilmente del giovane Zverev grazie al 62 64 finale. Negli altri tre match di oggi, Andujar e Bautista-Agut portano avanti la spedizione spagnola, alla quale si affianca la sorpresa dominicana di Victor Estrella-Burgos.

Sulla superficie di Istanbul, intanto, è il turno del giocatore più atteso. Federer non tradisce le aspettative del pubblico turco e liquida senza affanni, ma soprattutto senza forzature, un pur generoso Jarkko Nieminen. L’elvetico domina il finlandese dall’inizio alla fine, affondando tre colpi in due set e chiudendo la contesa sul 62 75. I tre match che fanno da apri-pista a quello di Roger parlano latino: Gimeno-Traver e Schwartzman si aggiudicano i primi due, Giraldo chiude il tris.

Estoril vede invece protagonista, ancora una volta, Richard Gasquet. Il francese è l’osservato speciale anche nella giornata di oggi e fa la voce grossa in un derby che lo vede assolutamente favorito. La sfida contro il connazionale De Schepper si conclude 62 63, evitando così un’altra eliminazione eccellente: il primo della classe Feliciano Lopez, infatti, si fa sorprendere dall’olandese Haase in tre set. Passa anche Almagro su Mayer, in attesa del match di Kyrgios.

Domani nuova tranche sui tre fronti maschili della settimana. Il testa a testa tra Anderson e Garcia-Lopez è il match più intrigante del giovedì portoghese, mentre Istanbul vedrà all’opera il numero due del seeding Grigor Dimitrov. A Monaco è tempo di riscatto italiano? Fognini in campo con Thiem, ma c’è anche da seguire Murray.


Nessun Commento per “AVANZA FEDERER, FUORI BOLELLI”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

  • MONACO, AVANTI BOLELLI E FOGNINI I due azzurri passano al tie-break del secondo set rispettivamente contro Brown e Trinker. Goffin e Thiem prossimi avversari. Buon avvio ad Estoril per Gasquet, riflettori puntati anche su Istanbul
  • TORNEI ATP, GIOIE FEDERER E GASQUET Roger si aggiudica l'edizione di Istanbul dopo due set piuttosto combattuti contro Cuevas, mentre il francese supera Kyrgios e solleva il trofeo di Estoril. Rinviata per maltempo […]
  • ZVEREV E RAONIC OK, FUORI GASQUET In campo per il tris maschile Estoril-Istanbul-Monaco: Sasha Zverev e Milos Raonic proseguono le rispettive corse, si interrompe quella di Gasquet
  • FEDERER AL ROLAND GARROS: “MI SIETE MANCATI” La gioia di Roger Federer dopo la vittoria nel match d'esordio a Parigi, davanti ad un pubblico che lo acclama dal primo all'ultimo scambio.
  • PANATTA: “FEDERER IL PIU’ GRANDE DI SEMPRE” Adriano Panatta parla di Federer nel suo ultimo libro
  • MONACO, FUORI ANCHE FOGNINI Cade anche l'ultimo dei due baluardi italiani impegnati nella settimana maschile: il ligure cede di schianto al cospetto di un ottimo Thiem. Murray ok, bene Dimitrov a Istanbul, […]

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.