AVANZANO NADAL E FEDERER

Esordio positivo a Bercy per l'1 e il 2 del mondo. Eliminati invece Ferrer e Wawrinka che non potranno accedere al Masters di Shanghai. Bolelli si arrende a Blake non senza lottare
giovedì, 30 Ottobre 2008

<![CDATA[Parigi (Francia) 29 ottobre 2008 – Oggi il tabellone del Masters Series
di Parigi Bercy (€ 2.270.000) si è allineato al 3° turno.

Facile
esordio per Rafael Nadal (n.1) che senza strafare ha eliminato il
francese Serra in 2 set: 6/2 6/4. Ora è atteso da un interessante
confronto con un altro eroe di casa: il n. 16 Gael Monfils.

Il n.2 Roger
Federer ha evitato i pericoli del 3° set contro Soderling,
superato, per l’ottava volta consecutiva, con lo score di 6/4 7/6
(7). Adesso ad attendere lo svizzero c’è Cilic che ha prevalso su
Granollers.

Con lo stesso punteggio Philip Kohlschreiber ha
“annientato” David Ferrer (n.5). Svaniscono così per l’iberico le
possibilità di qualificarsi per il Masters di Shanghai. Il tedesco ora
dovrà affrontare James Blake (n.11) che ha superato il nostro Simone
Bolelli in 3 frazioni 6/7 (10) 6/3 6/4. All’azzurro è mancata un po’ di
convinzione ma ha dimostrato di possedere le armi sufficienti per
contrastare i top ten.

Andy Murray (n.4) ha confermato di
essere il giocatore “più caldo” del momento estromettendo con il
punteggio di 6/2 6/4 Sam Querrey. Lo scozzese (oggi apparso piuttosto
distratto) dovrà incontrare il n.15 Fernando Verdasco.

Il n.6 Nikolay
Davydenko ha invece battuto Ivan Ljubicic e adesso ad aspettarlo c’è Thomas Berdych. Il ceco ha superato Wawrinka (n.12) che non ha più
possibilità di entrare a far parte dei “magnifici 8”.

Il
tedesco Kiefer non ha sfruttato le occasioni che gli ha concesso
Nalbandian (n.8) durante quello che è stato probabilmente il peggior
match della giornata. L’argentino, che vincendo il titolo potrebbe
qualificarsi per la Cina, affronterà per la terza settimana consecutiva
il connazionale Del Potro (n.9).

Gilles Simon (n.10) si è
guadagnato l’accesso al 3° round per la prima volta in carriera a
spese di Andreev che non ha approfittato di un vantaggio di 3/1 nel 1°
set e 4/0 nel 2°. Emozionante sarà lo scontro con Andy Roddick (n.7).

L’idolo
di casa Tsonga (n.13), molto sostenuto dal suo pubblico, ha superato
Stepanek 6/4 nella frazione decisiva e al prossimo turno potrebbe
impensierire il n.3 Novak Djokovic.]]>


Nessun Commento per “AVANZANO NADAL E FEDERER”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.