AZZURRE COSTANTI

In Italia ottime prove delle nostre ragazze. Prestazioni non certo negative anche in altre tappe europee
mercoledì, 13 maggio 2009

Firenze (Italia) (25.000) 11 maggio 2009 – A Firenze (Italia) (25.000) la Virgili (proveniente dalle qualificazioni) elimina la Camerin (che non sfrutta una wild card) (n.1) con lo score di 1/6 6/2 6/2. La Di Sarra al secondo round (non favorita alla vigilia) elimina la Pavlovic (n.8) con il punteggio di 4/6 6/2 6/1. Se da un canto registriamo l’estromissione di Julia ed Evelyn Mayr nei quarti di finale, Federica prosegue il suo cammino. Infatti sorprende “back to back” la Cabeza-Candela (n.3) e la Gehrlein (n.6) Assicurandosi il match decisivo. Esausta si deve arrendere alla Kustova (n.7). Nella gara di doppio sia Meddens-Pioppo che Palkina-Sabino (n.3) sfortunatamente devono rinunciare a disputare la partita di quarti. Stesso piazzamento per Barbat-Confalonieri. Boczova-Clerico (n.4) “buttano fuori” invece in semifinale Buryachok-Kustova (n.1). Nicole con la compagna si assicurano la finale.

Edimburgo (Gran Bretagna) (€ 10.000) 11 maggio 2009 – A Edimburgo (€ 10.000) la Bindi (n.5) centra i quarti di finale. Decide di concentrarsi per questa settimana esclusivamente sulla competizione di singolare.

Mostar (Bosnia&-Erzegovina) (€ 10.000) 11 maggio 2009 – A Mostar (€ 10.000) Alessia Bertoia supera la Krtickova (n.8) al secondo incontro che la vede impegnata nel tabellone principale. Esce nei quarti insieme alla Cigui (n.1) obbligata a ritirarsi dopo appena 4 games. La Caciotti approfitta di un main draw piuttosto “invitante” accedendo alla finalissima dove “regala” l’incontro alla Akiki (n.4).

Badalona (Spagna) (€ 10.000) 11 maggio 2009 – A Badalona (€ 10.000) Davato- Sanchez-Quintanar (n.1) conquistano il trofeo a spese di Bou-Nogueiro- Solsona-Carcasona (n.3).

CHI E’ MARTINA DI GIUSEPPE
Nasce il 10 febbraio 1991. Ha toccato il 705 posto nella classifica di singolare il 23 marzo. In doppio si è fermata al 932esimo posto il 27 aprile. Ha incassato € 7.528. Tra i risultati più rilevanti in singolare centrati la scorsa stagione non possiamo non citare: le semifinali di Imola ed i quarti di finale a Oristano. In doppio ricordiamo le “semi” ottenute a Majorca 4 con la Sulpizio. Aggiungiamo i quarti a Ciampino con la Rustignoli ed a Lecce insieme alla connazionale Giovine.

Risultati delle italiane nei tornei Itf femminili 4-10 maggio 2009
Firenze (Italia) (25.000)
Primo turno
Virgili (q) b. Camerin (wc) (n.1) 1/6 6/2 6/2
Mayr J. (q) b. Mircic 6/3 6/1
Verardi (q) b. Gabba 6/1 6/3
Mayr E. (q) b. Fedossova (n.4) 6/1 2/6 6/4
Zanchetta (wc) b. Martinovic 6/2 6/1
Pioppo b. Krystina Pliskova (ll) 6/3 6/3
Kustova (n.7) b. Sabino 6/2 6/1
Di Sarra (q) b. Balsamo 6/7 (4) 6/1 7/6 (3)
Cabeza-Candela (n.3) b. Vierin V. (wc) 6/1 6/2
Confalonieri (q) b. Grymalska (q) 7/5 6/2
Vongsouthi b. Clerico (wc) 6/1 6/3
Secondo turno
Mayr J. (q) b. Virgili (q) 6/3 6/2
Boczova b. Verardi (q) 6/4 6/2
Mayr E. (q) b. Zanchetta (wc) 6/3 6/1
Kustova b. Pioppo 6/4 7/5
Di Sarra (q) b. Pavlovic (n.8) 4/6 6/2 6/1
Cabeza-Candela (n.3) b. Vierin V. (wc) 6/1 6/2
Gehrlein (n.6) b. Confalonieri (q) 6/1 6/4
Quarti di finale
Boczova b. Mayr J. (q) 7/5 3/6 6/2
Kustova b. Mayr E. (q) 6/7 (5) 6/3 6/1
Di Sarra (q) b. Cabeza-Candela 2/6 6/2 7/5
Semifinali
Di Sarra (q) b. Gehrlein (n.6) 4/6 7/5 6/4
Finale
Kustova b. Di Sarra (q) 6/2 6/1
Doppio
Primo turno
Meddens-Pioppo bye
Boczova-Clerico (n.4) bye
Barbat-Confalonieri b. Grymalska-Zanchetta 7/6 (5) 4/6 10/6
Palkina-Sabino (n.3) bye
Quarti di finale
Buryachok-Kustova (n.1) b. Meddens-Pioppo w.o.
Boczova-Clerico (n.4) b. Barbat-Confalonieri 6/3 6/2
Laisne-Vongsouthi b. Palkina-Sabino w.o.
Semifinali
Boczova-Clerico b. Buryachok-Kustova 4/6 6/2 10/6
Finale
Laisne-Vongsouthi b. Boczova-Clerico 6/0 6/1

Edimburgo (Gran Bretagna) (€ 10.000)
Primo turno
Broady (n.1) b. Mussi 6/1 6/4
Bindi (n.5) b. Chowdhury (q) 6/7 (3) 6/4 6/1
Secondo turno
Bindi b. Delefortrie 6/3 7/5
Quarti di finale
Broady b. Bindi 6/1 6/2

Mostar (Bosnia&-Herzegovina) (€ 10.000)
Primo turno
Cigui (n.1) b. Milas (q) 6/0 6/2
Zlochova b. Sandano 6/2 6/4
Caciotti (n.7) b. Selakovic 4/6 6/3 6/4
Prislan b. Pilic (q) 6/1 6/0
Bertoia A. b. Gavrilovic (q) 6/0 6/4
Secondo turno
Cigui b. Nemcevic 6/1 6/2
Caciotti b. Fatic (q) 6/2 6/2
Bertoia A. b. Krtickova (n.8) 7/6 (4) 6/2
Quarti di finale
Zlochova b. Cigui 3/1 rit.
Caciotti b. Lazic (q) 6/3 6/7 (4) 7/6 (6)
Curovic (q) b. Bertoia A. 7/5 7/6 (4)
Semifinali
Caciotti b. Zlochova w.o.
Finale
Akiki (n.4) b. Caciotti 6/0 6/1

Badalona (Spagna) (€ 10.000)
Doppio
Quarti di finale
Davato- Sanchez-Quintanar (n.1) b. Garcia-Vidagany-Khan 6/3 6/4
Semifinali
Davato- Sanchez-Quintanar b. Josifoska-Radovanovic (n.4) 6/4 6/1
Finale
Davato- Sanchez-Quintanar b. Bou-Nogueiro- Solsona-Carcasona (n.3) 6/3 6/4

Be Sociable, Share!

Nessun Commento per “AZZURRE COSTANTI”


Inserisci il tuo commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Articoli correlati

  • DUE AZZURRE IN FINALE Se a livello ITF gli uomini piazzano tre giocatori all'atto finale, non sono certo da meno le donne, che dopo i tre successi della scorsa domenica centrano altre due finali, con Romina […]
  • TRIS AZZURRO IN SVIZZERA Remondina, Giovine e Di Giuseppe avanzano sul tappeto indoor di Wetzikon. Le sorelle Mayr continuano a dominare in Turchia, mentre la Gatto-Monticone supera l'esordio ad Amiens
  • EVELYN REGINA DELL’ALGARVE Evelyn Mayr conquista il 10.000$ di Albufeira, superando la sorella Julia nei quarti di finale. Bene anche Claudia Giovine, che si ferma in semifinale. Torneo dominato dalla pioggia.
  • ANCORA UN TROFEO PER JULIA Juia Mayr vince il secondo titolo stagionale sulla terra rossa di Antalya. Non riesce nella stessa impresa Giulia Gatto-Monticone ad Amiens, che viene stoppata in finale
  • LA VENDETTA DI JULIA Julia Mayr si qualifica per le semifinali di Antalya, dove affronterà Kiki Bertens cercando di vendicare la sorella Evelyn, sconfitta al secondo turno dall'olandese. Bene Anna Floris in […]
  • MAYR E CRUGNOLA, DOPPIETTA AZZURRA Julia Mayr e Marco Crugnola si impongono nei futures di Antalya e Napoli. Sconfitte per Romina Oprandi e Federica Di Sarra nelle finali di Kansas City e Settimo San Pietro.

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Giugno 2018

  • Come dire: "Roger". Nelle istruzioni radiofoniche "Roger" vuol dire "Ricevuto". E con la vittoria sull'erba di Stoccarda il messaggio di Federer è arrivato forte e chiaro ai suoi rivali: vuole Wimbledon!
  • Meglio il tennis del calcio. Con la semifinale disputata al Roland Garros il 26enne palermitano Cecchinato ha in parte compensato la delusione degli sportivi italiani per l'esclusione della nazionale azzurra dai Mondiali di Calcio. Grazie Marco!
  • Rafa e Simona a tutto Slam! Sulla terra rossa parigina Nadal va a segno per l'11ma volta con la sicurezza di chi si sente invincibile, mentre la Halep fa il suo primo "centro" scrollandosi finalmente di dosso l'etichetta di n.1 senza portafoglio-Slam!