BASTAD, BOLELLI AVANTI

Il bolognese passa il turno a Bastad, Berrettini eliminato. Riflettori su Cecchinato a Umag, derby Johnson-Harrison a Newport. Il resoconto del mercoledì.

TENNIS – Il terzo giorno della settimana post Wimbledon continua a svolgersi sui tre fronti di Svezia, Croazia e Stati Uniti. Il fulcro di maggiore interesse fino a questo momento è Bastad, torneo scandinavo che nella tabella di marcia di oggi chiama in causa due azzurri. Simone Bolelli accede alla fase successiva, Matteo Berrettini è costretto a salutare la kermesse. Si gioca anche a Newport, dove non c’è nessun azzurro in programma, ma anche e soprattutto a Umag, che accoglie Marco Cecchinato nell’elenco di oggi.

Si parte da Bastad, dove Bolelli continua la sua marcia e accede alla seconda parte della settimana. Non un pomeriggio semplice per il bolognese, che però si toglie una grossa soddisfazione eliminando Diego Schwartzman. L’argentino gli dà filo da torcere nel primo set, in cui si va al tie-break: l’azzurro la spunta con un estenuante 10-8 che gli spiana la strada per il secondo parziale. Il 6-3, infatti, vale vittoria e qualificazione alla prossima fase. Non va benissimo, invece, a Berrettini, atteso da un match sulla carta abbordabile: lo svizzero Laaksonen sorprende l’italiano con un doppio 6-2 che stronca le sue ambizioni svedesi. Passano il turno anche gli spagnoli Verdasco e Carreno-Busta.

Tutto in corso di svolgimento, invece, a Umag. Il torneo croato, con il programma scattato nel pomeriggio, vede Cecchinato adesso in campo contro uno scomodo Vesely. I due sono al secondo set, mentre più tardi toccherà a due giocatori pronti a conquistare i riflettori, ovvero Albert Ramos e Aljaz Bedene.

Newport, infine, non ospita alcun tennista italiano nella griglia del mercoledì. Non mancano, in ogni caso, match interessanti da seguire fino a stanotte, considerando il fuso orario con gli Stati Uniti. Il derby americano tra Ryan Harrison e Steve Johnson è tra gli appuntamenti di spicco, ma anche Ivo Karlovic vuole dire la sua. Il mercoledì del circuito ATP è ancora in divenire.


Nessun Commento per “BASTAD, BOLELLI AVANTI”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.